Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

In Famiglia

10:15 10:18

Show attuale

In Famiglia

10:15 10:18

Background

L’Azione Cattolica di Roma festeggia i suoi 150 anni

Scritto da il 16 Maggio 2019

Azione Cattolica di Roma: ad InformAC raccontiamo questo traguardo insieme a Rosa Calabria, Presidente diocesano dell’AC romana.

 

È stato proprio un grande pomeriggio di fraternità e amicizia quello di sabato 11 maggio, giornata in cui l’Azione Cattolica di Roma ha festeggiato i suoi 150 anni di attività tra giochi, una ricca mostra fotografica e la Santa Messa celebrata nella Basilica di San Giovanni in Laterano dal Cardinal Vicario De Donatis. Una festa molto partecipata, e molto aspettata, alla quale tutta l’Associazione romana nel corso di questi ultimi mesi si è Azione Cattolica preparata con entusiasmo, impegno e gioia. Tangibile l’emozione di Rosa Calabria, Presidente diocesano dell’AC di Roma, che nell’intervista “a caldo” curata da Chiara Santomiero riferisce: «Questa nostra festa di oggi è davvero partecipata e si sono proprio avvertiti l’affetto e il riconoscimento del Cardinal Vicario De Donatis per il servizio svolto dall’Azione Cattolica di Roma nel territorio nel corso del tempo: siamo stati spronati a continuare sulla strada intrapresa, cioè con lo stile dell’ascolto, del dialogo, della preghiera e dello studio che contraddistingue la nostra Associazione, nonostante i tempi siano difficili e molto incerti su tutti i fronti. Siamo chiamati a rimanere nel territorio, ad osservarlo, a viverlo confrontandoci quotidianamente con tutte le realtà presenti nell’ottica della collaborazione per la costruzione e il miglioramento della società».

Ascolta l’intervista completa alla presidente diocesana Rosa Calabria 

Insieme a Sergio Mattarella

Azione Cattolica

L’incontro con il presidente Sergio Mattarella

E sull’edificazione di una “casa” comune, di una città bella in cui abitare, di un progetto dove tutti si sentano accolti e trovino il loro spazio, si è espresso anche il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha ricevuto al Quirinale tutta la Presidenza diocesana dell’Azione Cattolica il giorno 10 maggio: «Il Presidente Mattarella ha voluto consegnarci un messaggio e un augurio particolare- racconta ancora Rosa –cioè quello di continuare ad essere formatori di coscienze libere. Il servizio formativo dell’AC, rivolto a tutte le fasce d’età e in particolar modo ai più giovani, è stato e può continuare ad essere uno degli elementi che trasformano una città in una comunità, dove ci sono sì le differenze, ma non le disuguaglianze».

Il ruolo dell’ACR

Azione Cattolica

La celebrazione eucaristica in San Giovanni in Laterano

Esempio e testimonianza di questo stile di vita dell’Associazione è proprio l’ACR, l’Azione Cattolica dei Ragazzi, nata da un’intuizione del Presidente Vittorio Bachelet, come ha ricordato durante la Santa Messa di sabato 11 maggio il Cardinal Vicario De Donatis: «Nella festa di oggi si inserisce anche il compleanno dell’ACR, che compie 50 anni: questa formazione mirata per i piccoli, a misura di bambino, rende i ragazzi protagonisti e testimoni dell’amicizia bella con Gesù fin da subito nella loro quotidianità, tra i loro compagni a scuola. Dobbiamo essere grati all’ACR perché, grazie appunto ai bambini che vi partecipano e agli educatori, si mostra alla città che l’Azione Cattolica è una famiglia, una madre capace di generare». Ed è questo l’augurio all’AC romana a cui si unisce anche la Presidente Rosa Calabria: continuare cioè ad essere un’Associazione che si impegna e che si spende al servizio della Chiesa, e quindi dell’umanità, tramite l’ascolto, il dialogo e la capacità di far dialogare realtà differenti.

Approfondimenti e news

Vi ricordiamo il grande incontro “Di generazione in generazione” del 29 maggio per gli Adultissimi in Piazza San Pietro, che avrà inizio partecipando all’udienza generale di Papa Francesco e che proseguirà poi in Aula Paolo VI.

Vi segnaliamo poi l’evento “Notte prima degli esami”, cioè un incontro di preghiera rivolto agli studenti della terza media e di quinta superiore in vista degli esami; l’appuntamento è per il 6 giugno alle ore 19.00 presso il Pontificio Seminario Romano Minore di via Aurelia 208. Si tratta di un’iniziativa organizzata dalla Pastorale Giovanile della diocesi di Roma, dall’Ufficio scuola della diocesi romana, dall’AC di Roma e dal Pontificio Seminario Romano Minore.

 

Ti consigliamo anche di leggere: Identità e formazione: convegno Presidenze 2019


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT