Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Radiopiù Notizie

16:00 16:03

Show attuale

Radiopiù Notizie

16:00 16:03

Background

Laudato Sì: Quale etica a disposizione?

Scritto da il 26 Aprile 2020

Laudato Sì: può esistere un’etica anche nell’ecologia integrale? Questa la riflessione al centro della puntata di Laudate oh Gente.

 

Laudato Sì

Thomas Berry

Secondo l’ecoteologo Thomas Berry “Ci ritroviamo eticamente impoveriti proprio nel momento in cui, per la prima volta, siamo messi di fronte a questa dimensione ultima: l’irreversibile cessazione delle funzioni della Terra nei suoi principali sistemi di vita. Le nostre tradizioni etiche sanno come affrontare il suicidio, l’omicidio e persino il genocidio, ma vanno del tutto in crisi quando sono poste dinanzi al biocidio, l’estinzione dei sistemi viventi vulnerabili della Terra, e al genocidio, la devastazione della Terra stessa.”

THOMAS BERRY ( Cit. in L.BOFF-M.HATHAWAY, IL TAO DELLA LIBERAZIONE , Fazi Editore, 2014,p.494)

Recita il Salmo 8: “Se guardo il tuo cielo, opera delle tue dita, la luna e le stelle che tu hai fissate, che cosa è l’uomo perché te ne ricordi e il figlio dell’uomo perché te ne curi? Eppure l’hai fatto poco meno degli angeli, di gloria e di onore lo hai coronato: gli hai dato potere sulle opere delle tue mani, tutto hai posto sotto i suoi piedi”.

L’ecologia e la cura della Terra derivano dal potere di custodia che Dio stesso dà all’uomo, un potere che fa parte del percorso costitutivo e di fede dell’uomo, che riconosce la sua posizione nel creato, secondo quanto afferma il salmista.

Laudato Sì: cosa dice L’Enciclica sull’etica?

“Se teniamo conto della complessità della crisi ecologica e delle sue molteplici cause, dovremmo riconoscere che le soluzioni non possono venire da un unico modo di interpretare e trasformare la realtà. È necessario ricorrere anche alle diverse ricchezze culturali dei popoli, all’arte e alla poesia, alla vita interiore e alla spiritualità. Se si vuole veramente costruire un’ecologia che ci permetta di riparare tutto ciò che abbiamo distrutto, allora nessun ramo delle scienze e nessuna forma di saggezza può essere trascurata, nemmeno quella religiosa con il suo linguaggio proprio. Inoltre la Chiesa Cattolica è aperta al dialogo con il pensiero filosofico, e ciò le permette di produrre varie sintesi tra fede e ragione. Per quanto riguarda le questioni sociali, questo lo si può constatare nello sviluppo della dottrina sociale della Chiesa, chiamata ad arricchirsi sempre di più a partire dalle nuove sfide.

  1. D’altra parte, anche se questa Enciclica si apre a un dialogo con tutti per cercare insieme cammini di liberazione, voglio mostrare fin dall’inizio come le convinzioni di fede offrano ai cristiani, e in parte anche ad altri credenti, motivazioni alte per prendersi cura della natura e dei fratelli e sorelle più fragili. Se il solo fatto di essere umani muove le persone a prendersi cura dell’ambiente del quale sono parte, «i cristiani, in particolare, avvertono che i loro compiti all’interno del creato, i loro doveri nei confronti della natura e del Creatore sono parte della loro fede». [36] Pertanto, è un bene per l’umanità e per il mondo che noi credenti riconosciamo meglio gli impegni ecologici che scaturiscono dalle nostre convinzioni”.

PAPA FRANCESCO – Laudato Sì, 63-64


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT