Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

La Lateranense ospita 20 studenti da Siria, Iraq ed Eritrea

Scritto da il 15 Luglio 2016

Anche la Pontificia Università Lateranense risponde all’appello di Papa Francesco di accogliere migranti e rifugiati in fuga da guerra, fame e violenze durante il Giubileo. La cosiddetta ‘Università del Papa’ firmerà, infatti, il prossimo 19 luglio un protocollo d’intesa con il Ministero dell’Interno italiano, che ha come scopo l’accoglienza di 20 giovani studenti titolari di protezione internazionale.




I giovani – spiega un comunicato dell’Ateneo Pontificio – provengono da Iraq, Siria ed Eritrea, sono fuggiti dai loro paesi a causa delle persecuzioni dovendo così interrompere la loro formazione accademica che ora, però, potranno riprendere e portare a termine.  Con questa iniziativa congiunta – si legge infatti nella nota – Lateranense e Viminale “si impegnano a sostenere interamente questi giovani, affinché possano seguire uno dei percorsi curricolari previsti dalle singole Facoltà ed Istituti”.

Grande è la soddisfazione per l’iniziativa da parte del rettore della Lateranense, mons. Enrico dal Covolo, il quale, assieme alle autorità accademiche, al personale docente e non docente, incoraggia “ad aprire le porte dell’Università per fare un pezzo di strada con i giovani fratelli in fuga dall’inferno della guerra, delle persecuzioni e del terrorismo”. “Da noi – aggiunge – troveranno una casa e un libro, ma soprattutto l’abbraccio dei fratelli con cui condividere esperienze di studio e di vita, crescendo in umanità”.

(www.zenit.org)

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT