Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Almanacco Romano

09:11 09:12

Show attuale

Almanacco Romano

09:11 09:12

Background

La Sindone, un mosaico di ricerche alla Pontificia Accademia Alfonsiana

Scritto da il 8 Marzo 2017

La Sindone, un mosaico di ricerche. È questo il titolo del ciclo di conferenze pubbliche sulla Sindone organizzate dalla Pontificia Accademia Alfonsiana, dalle associazioni Amici Romani della Sindone  e In Novitate Radix con il patrocinio dell’Ufficio della Pastorale Universitaria della Diocesi di Roma.

Un approccio multidisciplinare, quindi, fra storia, ricerche scientifiche, fisica, chimica, medicina, e teologia. In programma fino al prossimo 7 aprile, gli incontri, a ingresso gratuito, si svolgeranno nell’aula magna della Pontificia Accademia Alfonsiana, in via Merulana 31. Le videoconferenze, tutte registrate, saranno disponibili on line sul sito dell’associazione In Novitate Radix. A illustrare l’iniziativa, ai microfoni di Radiopiù, insieme alla nostra giornalista Francesca Baldini, è don Domenico Repice, tra gli organizzatori del meeting:

 

La Sindone, gli approfondimenti in programma

“È un argomento di cui tutti i giornali ne parlano ma senza la dovizia di particolari scientifici e storici e culturali”, fa sapere don Repice. “Medici, chimici e studiosi di alto livello ci aiuteranno così ad approfondire a 360 gradi questa tematica”.

Dopo il primo incontro, lo scorso 3 marzo, nuovo appuntamento sabato prossimo, 11 marzo, alle ore 15. 30. Si discuterà della tracce della Sindone nella storia antica con Emma Marinelli, dottoressa in Scienze naturali e Scienze geologiche. A seguire, Livio Zerbini, storico e archeologo all’Università di Ferrara parlerà della Sindone e della crocifissione romana. Ma non solo. Insieme al cardiologo Piero Pescetelli si discuterà anche delle cause mediche della morte di Gesù.

Sabato 18 marzo, invece, sarà dato spazio all’uso della fotografia nelle ricerche scientifiche della Sindone. Ancora di immagini si continuerà a parlare venerdì 31 marzo. Nella stessa giornata sarà, inoltre, affrontata la questione secondo l’approccio della chimica.

Ultimo appuntamento venerdì 7 aprile. A intervenire proprio don Domenico Repice di In Novitate Radix con un approfondimento dal titolo “Il Volto Santo: antica devozione e nuova evangelizzazione”. Il professor Real Tremblay, presidente della Pontificia Accademia di Teologia, si soffermerà, invece, su “L’Uomo della Sindone: una chiamata dell’amore che salva”. Si affronterà poi, insieme al professor Pierangelo Sequeri, preside del Pontificio Isitituto Giovanni Paolo II, l’evidenza affettiva della tradizione.

Il programma dettagliato è consultabile on line.

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT