mercoledì , 23 agosto 2017
Ottavio Petroni

La morte di monsignor Ottavio Petroni

Don Ottavio Petroni 2Monsignor Ottavio Petroni, parroco storico della parrocchia San Saturnino nel quartiere Trieste di Roma, si è spento all’età di 86 anni.

 .

Don Ottavio, pastore senza riserve

Nato nel 1930 in provincia di Rieti, don Ottavio Petroni fu ordinato sacerdote a San Giovanni in Laterano il 4 aprile del 1953. Svolse il suo ministero pastorale in diverse parrocchie romane, tra cui San Michele Arcangelo a Pietralata. Ma gran parte del suo sacerdozio fu spesa nella parrocchia di San Saturnino, dove fu parroco per oltre trent’anni fino al 2006. Per diversi anni è stato inoltre presidente dell’Istituto diocesano sostentamento clero.

Nel 2003 divenne Protonotario Apostolico e visse gli ultimi anni della sua vita nel cuore della cristianità, come Canonico della Cattedrale di San Giovanni in Laterano. Amava la romanità del suo sacerdozio, fu un pastore senza riserve nel suo servizio pastorale, con un particolare riguardo al sacramento della misericordia.

I funerali, presieduti dal cardinale vicario Agostino Vallini, si sono tenuti il 7 febbraio alle 15.30 in cattedrale.

Check Also

Nomina Seminario Romano

Diocesi di Roma: le nomine in Vicariato e al Seminario Romano

Diocesi di Roma. Il vicario generale dei Piccoli Fratelli di Jesus Caritas, fratel Gabriele Faraghini, …

2 comments

  1. Que descanse en los amados brazos de Nuestro Señor Don Ottavio Petroni, un gran amigo de la Iglesia de Guatemala que, con generosidad y cristiana hospitalidad, abrió las puertas de la parroquia de San Saturnino, a muchos sacerdotes procedentes de Guatemala, así como a monseñor Rodolfo Cardenal Quezada Toruño, el “obispo de la paz” de Guatemala. Hoy Don Ottavio Petroni está recibiendo su galardón en el Reino de los Cielos. Gracias por su amorosa bondad Don Ottavio.

  2. Que descanse en los amados brazos de Nuestro Señor Don Ottavio Petroni, un gran amigo de la Iglesia de Guatemala que, con generosidad y cristiana hospitalidad, abrió las puertas de la parroquia de San Saturnino en Roma, a muchos sacerdotes procedentes de Guatemala, así como a monseñor Rodolfo Cardenal Quezada Toruño, el “obispo de la paz” de Guatemala. Hoy Don Ottavio Petroni está recibiendo su galardón en el Reino de los Cielos. Gracias por su amorosa bondad Don Ottavio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X