Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

La morte di monsignor Ottavio Petroni

Scritto da il 5 Febbraio 2017

Don Ottavio Petroni 2Monsignor Ottavio Petroni, parroco storico della parrocchia San Saturnino nel quartiere Trieste di Roma, si è spento all’età di 86 anni.

 .

Don Ottavio, pastore senza riserve

Nato nel 1930 in provincia di Rieti, don Ottavio Petroni fu ordinato sacerdote a San Giovanni in Laterano il 4 aprile del 1953. Svolse il suo ministero pastorale in diverse parrocchie romane, tra cui San Michele Arcangelo a Pietralata. Ma gran parte del suo sacerdozio fu spesa nella parrocchia di San Saturnino, dove fu parroco per oltre trent’anni fino al 2006. Per diversi anni è stato inoltre presidente dell’Istituto diocesano sostentamento clero.

Nel 2003 divenne Protonotario Apostolico e visse gli ultimi anni della sua vita nel cuore della cristianità, come Canonico della Cattedrale di San Giovanni in Laterano. Amava la romanità del suo sacerdozio, fu un pastore senza riserve nel suo servizio pastorale, con un particolare riguardo al sacramento della misericordia.

I funerali, presieduti dal cardinale vicario Agostino Vallini, si sono tenuti il 7 febbraio alle 15.30 in cattedrale.


Opinione dei lettori
  1. Carlos López Mendizábal   Di   6 Febbraio 2017 alle 01:30

    Que descanse en los amados brazos de Nuestro Señor Don Ottavio Petroni, un gran amigo de la Iglesia de Guatemala que, con generosidad y cristiana hospitalidad, abrió las puertas de la parroquia de San Saturnino, a muchos sacerdotes procedentes de Guatemala, así como a monseñor Rodolfo Cardenal Quezada Toruño, el “obispo de la paz” de Guatemala. Hoy Don Ottavio Petroni está recibiendo su galardón en el Reino de los Cielos. Gracias por su amorosa bondad Don Ottavio.

  2. Carlos López Mendizábal   Di   6 Febbraio 2017 alle 02:48

    Que descanse en los amados brazos de Nuestro Señor Don Ottavio Petroni, un gran amigo de la Iglesia de Guatemala que, con generosidad y cristiana hospitalidad, abrió las puertas de la parroquia de San Saturnino en Roma, a muchos sacerdotes procedentes de Guatemala, así como a monseñor Rodolfo Cardenal Quezada Toruño, el “obispo de la paz” de Guatemala. Hoy Don Ottavio Petroni está recibiendo su galardón en el Reino de los Cielos. Gracias por su amorosa bondad Don Ottavio.

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT