La Laudato Sì protagonista del secondo incontro formativo

0

La Laudato Sì, l’enciclica di Papa Francesco del 2015, al centro dell’incontro formativo unitario del 17 marzo rivolto a iscritti e non iscritti dell’Azione Cattolica della Diocesi di Roma.

Torna il secondo appuntamento dedicato alla formazione e promosso dall’Azione Cattolica Diocesana, interamente dedicato all’enciclica Laudato Sì. Il momento di formazione si svolgerà, domenica 17 marzo, presso la Cittadella della Carità Santa Giacinta in via Casilina Vecchia, con lo scopo di far prendere coscienza a tutti i partecipanti, indipendentemente dalla loro appartenenza all’Azione Cattolica considerato il tema proposto, della salvaguardia del creato.

Ascolta l’intera puntata di InformAC andata in onda giovedì 14 marzo 

Ricordiamo che il tema della Laudato Sì, enciclica che l’Azione Cattolica si è data come guida per il triennio, pone due riflessioni: condurre uno stile di vita contro la cultura lo scarto delle culture minori, punto che verrà approfondito da Don Benoni, direttore della Caritas di Roma e la necessità di uno sviluppo sostenibile ed integrale, che verrà discusso da Emilia Palladino, docente della Pontifica Università Gregoriana.

“L’esperienza in Caritas, – sottolinea la presidente diocesana di AC Rosa Calabria – vede la casa comune una famiglia di tutti”.

Altro approfondimento presente nel sottotitolo dell’incontro è incentrato sull’attenzione del territorio e della casa comune, punto centrale nell’enciclica di Papa Francesco.

“La cura della casa comune, intesa come creato -, prosegue la presidente Rosa Calabria che parteciperà all’incontro – sta anche nel non tirarci indietro quando arriva il momento di scegliere, soprattutto per gli iscritti ad Azione Cattolica, e ritornare alla cura di chi ci vive accanto, riscoprendo la bellezza di uno stile di vita sobrio. Non dimentichiamoci che l’uomo, anche se diverso da noi, se lo guardiamo negli occhi riconosceremmo i nostri stessi sogni e le nostre stesse speranze, e torneremo a riconoscerlo come fratello”.

Un insegnamento di Gesù che ci ricorda Papa Francesco, ovvero quello di abbandonare i pregiudizi senza urlare, anche correndo il rischio di sembrare fuori moda, e tornare a costruire reti che vadano dalla periferia, intesa come il quartiere in cui abitiamo, al centro.

Per partecipare è possibile chiamare il numero 06 678647 o scrivere a [email protected]

 

APPUNTAMENTI ASSOCIATIVI

venerdì 15 marzo: Friday cafè alle ore 19.00 presso la parrocchia di San Barnaba. Questa settimana sarà presentato il libro “Dio del cielo vienimi a cercare” di don Salvatore Miscio gustando un the o una tisana. I partecipanti possono offrire come contributo quanto avrebbero speso per la cena.

Sempre venerdì 15 marzo alle ore 19.00, nell’ambito delle iniziative in collaborazione con il Vicariato, ci sarà la presentazione del libro di Enrico Letta “La politica oggi. Tra Italia ed Europa” presso la Caritas Diocesana in via Casilina Vecchia.

Il 15 marzo alle ore 17.30 ci sarà inoltre la presentazione del primo bilancio di sostenibilità dell’Azione Cattolica Italiana presso l’Aula Barelli della Domus Mariae.

Il 18 marzo alle ore 18.00 veglia di preghiera per il lavoro in piazza Partigiani 40 presieduta da S.E. Mons. Gianrico Ruzza.

Il 24 marzo alle ore 9.00 pellegrinaggio delle Sette Chiese con partenza dall’obelisco di piazza San Pietro.

Il 11 maggio festa dei 150 anni dell’Azione Cattolica di Roma presso la Basilica di San Giovanni in Laterano.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here