giovedì , 23 novembre 2017
Vallini

La “colomba della pace” per le famiglie irachene

Con una lettera ai parroci romani, il cardinale vicario, Agostino Vallini, ha invitato la diocesi a prodigarsi in questa quaresima per le famiglie cristiane che sono rimaste in Iraq. L’iniziativa, incoraggiata da Papa Francesco, consiste nel fornire aiuti alla comunità irachena che vive in estrema precarietà. In intesa con la Caritas diocesana, le offerte della Colletta del 22 marzo saranno destinate a queste famiglie insieme ad una colomba pasquale, per l’occasione chiamata “Colomba della pace”.

“Sarà bene cominciare subito – scrive Vallini – a sensibilizzare le famiglie e i bambini della parrocchia con segni adatti ai più piccoli, e stabilire nel corso del mese di marzo i momenti opportuni della raccolta della colletta fino a domenica 22 marzo. Per ulteriori informazioni consultare il sito della Caritas diocesana

Check Also

vicariato vicario

Libanori e Ricciardi nuovi vescovi ausiliari di Roma

I nuovi vescovi ausiliari, le nomine del Papa Papa Francesco ha nominato vescovi ausiliari della diocesi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X