InformAc. Tornano gli Esercizi Spirituali in Città

Tornano anche quest’anno gli Esercizi Spirituali in Città, che l’Azione Cattolica di Roma propone alla città e all’intera diocesi. Se ne è parlato nell’ultima puntata di InformAc. Edizione numero dieci per un momento spirituale molto sentito e partecipato che si svolge anche quest’anno presso la Basilica di  Santa Croce in Gerusalemme il 30, 31 marzo e il 1 aprile dalle 19,30 alle 21.

 

Quaresima periodo forte dell’anno per i cristiani e non solo è un momento di digiuno ed astinenza, ma anche di riflessione, conversione e riconciliazione in cui è necessario dedicare maggiore tempo alla preghiera e al silenzio. Le modalità per prendersi dei break dal tram tram quotidiano e dedicare spazio alla spiritualità possono essere tanti e con modalità diverse a seconda del tempo e delle necessità. L’Azione Cattolica di Roma ha ormai assodato questa formula che negli anni ha riscosso sempre maggiore successo.

GLI ESERCIZI SPIRITUALI DELL’AC

Come ogni anno l’Azione Cattolica di Roma, dedita per vocazione alla formazione delle coscienze, propone un momento molto bello per la diocesi e la città tutta, ovvero questi tre giorni in cui si cerca di prendersi un tempo di riflessione con i propri tempi di vita. Senza dubbio Esercizi Spirituali diversi da quelli tradizionali perché vissuti nella propria città e che si distinguono per tre appuntamenti diversi. Grazie ad un libretto (scaricabile anche dal sito internet di ACROMA), è possibile vivere un momento di preghiera durante il giorno: a casa, sul posto di lavoro o di studio. Poi la sera ci si ritrova presso la Basilica di  Santa Croce in Gerusalemme dove per i primi due giorni ci sarà  don Emilio Centomo che il vice assistente nazionale dell’AC per gli adulti che guiderà le riflessioni per i primi due giorni, mentre la riflessione dell’ultimo giorno è affidata a don Tony Trazza, vice assistente nazionale dei giovani. Quest’anno il tema verterà sulla riflessione della figura di Pietro.

Non solo un semplice ritiro ma un vero e proprio momento di ricerca nella quotidianità ma nel vivere quotidiano. Cercare spazi per confrontarsi con la parola di Dio e cercare un momento di silenzio. Un evento che è cresciuto negli anni anche nella partecipazione di sempre più persone che scelgono di parteciparvi.

La puntata di InformAc, andata in onda giovedì 23 marzo, è dedicata a questo argomento. In merito Andrea Casavecchia è stato intervistato da Francesca Baldini, mentre i conduttori di questa puntata sono Chiara e Tommaso.

 

Il libretto degli esercizi è scaricabile sul sito www.acroma.it

Check Also

InformAc. Ultima puntata all’insegna della gioia

L’ultima puntata di InformAc si è chiusa nel segno della gioia con i giovanissimi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Clef two-factor authentication
X