InformAc. Festa dei giovani Ac alla parrocchia San Nicola ad Ostia

Festa di fine anno dei giovani e giovanissimi di Ac, svoltasi sabato 27 maggio nella parrocchia San Nicola di Bari ad Ostia, al centro della puntata settimanale di InformAc.

Dagli studi di via della Pigna, in centro diocesano, Tommaso e Marco lanciano il focus della puntata di InformAc, andata in onda giovedì 1 giugno, sulla festa dei Giovani di Ac a cui ha partecipato Agnese che ha raccolto la testimonianza di Pierangelo consigliere diocesano per il settore giovani.

 

“Il titolo che abbiamo scelto di dare alla festa è “Essiri Urbani”, perché – ci spiega Pierangelo – abitiamo in città e anche perché Roma è l’urbe e quindi siamo gli esseri urbani per definizione e la festa voleva focalizzarsi sull’importanza delle relazioni tra le persone e quanto queste possano salvare una città dal degrado e dal brutto che c’è”. Un esperimento oltre che una festa per riflettere insieme “sul male e sul brutto e ricordarsi -, prosegue consigliere diocesano per il settore giovani – come dice papa Francesco nella Laudato Sì che l’amore è più forte”.

Una dimensione di missione e di Chiesa che si collega alla formazione dei più giovani, tratto saliente da sempre di Azione Cattolica. Poi la scelta di un luogo di periferia con alcuni giovani che hanno voglia di mettersi in gioco e quindi la decisione di fare proprio lì nella parrocchia di San Nicola una festa per loro. Insomma un momento non solo celebrativo ma anche di Chiesa che suggella anche un anno intenso di attività ma anche di cammino di fede.

Ascolta tutta la puntata!

 

LA PARROCCHIA DI SAN NICOLA DI BARI AD OSTIA

La Parrocchia di San Nicola di Bari a Ostia, è una semplice chiesetta immersa tra i pini e con un bel giardino che la circonda. Fondata nel 1958 con il nome di “Stella Maris” dall’allora Vescovo di settore Monsignor Riva.

Dopo aver cambiato nome in “San Nicola di Bari” nel 1981, la parrocchia grazie ad una costante e rilevante presenza di fedeli, ha resistito ad alcune pressioni che la volevano restituita ai proprietari originali.

Nel 1998 ha accolto il Santo Padre Giovanni Paolo II, momento che viene ricordato con una targa commemorativa che riportano l’evento bagnato dalle lacrime di commozione di un bimbo.

Oggi, affidata alla guida di Don Roberto Visier (amministratore parrocchiale), Don Mario Ortega (viceparroco) e Don Privat Ndereyimana (collaboratore parrocchiale), la parrocchia è prospera nella attività pastorale e ricca di eventi per tutte le età.

Fonte: www.sannicolaostia.it

Check Also

InformAc. Ultima puntata all’insegna della gioia

L’ultima puntata di InformAc si è chiusa nel segno della gioia con i giovanissimi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X