I senza tetto di Roma consegnano il libretto del Papa

0
74
papa-profughi

23/02/2015

Un centinaio di senza tetto tra i volontari che hanno consegnato ieri in piazza San Pietro, ai 50 mila fedeli presenti, un libretto voluto da papa Francesco, per «vivere bene il tempo di Quaresima». Preghiere per aiutare i fedeli nella riflessione di questo importante periodo dell’anno per un credente cristiano. Per la distribuzione, avvenuta nel corso del consueto Angelus domenicale, il pontefice ha voluto coinvolgere anche le persone meno fortunate e lui stesso ha affermato: «Come sempre, anche oggi qui in piazza coloro che sono nel bisogno sono gli stessi a portarci una grande ricchezza, la ricchezza della nostra dottrina, per custodire il cuore». Ed infine ha aggiunto: «Prendete un libretto ciascuno e portatelo con voi, come aiuto per la conversione e la crescita spirituale, che parte sempre dal cuore: lì dove si gioca la partita delle scelte quotidiane tra bene e male, tra mondanità e Vangelo, tra indifferenza e condivisione. L’umanità ha bisogno di giustizia, di pace e potrà averle solo ritornando con tutto il cuore a Dio, che ne è la fonte. Portate sempre con voi il libretto, e leggetelo tutti».