Glaucoma oculare, Open Day al Gemelli

Anche quest’anno la Fondazione Policlinico Agostino Gemelli sarà in prima linea per incentivare la prevenzione e favorire la diagnosi precoce del glaucoma oculare. Si tratta di un gruppo molto diversificato di patologie, accomunate dalla presenza di un danno cronico e progressivo del nervo otticoe dello strato delle fibre nervose retiniche.

Prima causa mondiale di cecità irreversibile, il glaucoma, non viene diagnosticato in un caso su due. Attualmente il numero dei pazienti glaucomatosi in Europa si attesta su oltre 9 milioni di casi. Alcune previsioni, informa il Policlinico, indicano inoltre che nel 2020 ci saranno 80 milioni di glaucomatosi in tutto il mondo, e che oltre i 55 anni il rischio di perdita visiva per glaucoma crescerà di 7 volte.

Visite gratuite

Così, in occasione della settimana mondiale del glaucoma (11-17 marzo) promossa dalla World Glaucoma Association e in Italia dall’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, il Gemelli offre, per la giornata di domani, 16 marzo, delle visite gratuite.

glaucoma oculare, policlinico gemelliGli Specialisti del Servizio Glaucoma della Clinica Oculistica offriranno, gratuitamente e senza prenotazione, uno screening completo a coloro che potrebbero essere affetti dal glaucoma oculare, con misurazione della pressione oculare ed esame del nervo ottico.

L’iniziativa si svolgerà nell’Ambulatorio di Oculistica, al 1° Piano ala P (stanza 5) del Policlinico.

La successione delle visite seguirà l’ordine di arrivo (attestato dal numero prelevato al consueto totem ambulatoriale, premendo il tasto “glaucoma”), con inizio delle pratiche di accettazione per la visita dalle ore 9 alle ore 13.