Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Cinema oggi

12:50 12:53

Show attuale

Cinema oggi

12:50 12:53

Background

Giubileo: valorizzati i cammini nel Lazio

Scritto da il 29 Settembre 2015

In occasione del Giubileo della Misericordia la Regione ha deciso di puntare su quattro cammini importanti, soprattutto per l’importanza cruciale che rivestono come percorsi di spiritualità: dalla Via Francigena nel nord del Lazio, da Roma a Proceno, ai confini con la Toscana alla Via Francigena nel sud del Lazio, da Roma a Minturno e a Cassino, ai confini con la Campania e il Molise; dal Cammino di Benedetto, che attraversa il Lazio da Norcia a Montecassino al Cammino di Francesco, alla scoperta dei luoghi francescani, dall’Umbria a Roma attraverso la Valle Santa reatina.

La Regione vuole rendere fruibili tutti i cammini laziali. Si tratta di percorsi a misura d’uomo, aree di strada che attraversano il patrimonio artistico, storico, culturale e paesaggistico della regione. Il primo obiettivo della Regione è proprio quello di renderli interamente fruibili a chiunque voglia intraprendere il proprio Cammino e vivere la propria esperienza verso la Porta Santa.

Nuova vita ed antichi percorsi che fanno parte di itinerari religiosi e di pellegrinaggio provenienti dall’Oriente e dall’Occidente Europeo, come la via Francigena e i Cammini di Benedetto e Francesco. Gran parte di questi cammini così importanti si sviluppano proprio all’interno del territorio laziale, con difficoltà variabili e tratti adeguati anche per i meno esperti, e  ancora altitudini medie tra i 400 ed i 600 mt., toccando vette fino a 1850 mt. nel reatino, a Sella di Vall’ Organo, lungo il Cammino di Francesco.

Predisposti anche una serie di strumenti innovativi per raccontare tutto questo su una serie di canali. Dal sito visitlazio.com e ai canali social: Facebook, Twitter, Instagram, Google+, You Tube, Pinterest, a cui si aggiungerà una nuova App.

“Tutto questo ha nell’accoglienza un comune principio ispiratore: il Giubileo è alle porte e abbiamo predisposto un piano di iniziative che possa promuovere il pellegrinaggio nel suo significato più profondo espresso da Papa Francesco nella Misericordiae Vultus”- è il commento del presidente, Nicola Zingaretti.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT