giovedì , 21 settembre 2017
Papa Francesco

Giubileo, il Papa ai ragazzi: “Siate controcorrente, siate coraggiosi”

“Non ci sono confini o distanze che possano impedire alla misericordia del Padre di raggiungerci e rendersi presente in mezzo a noi”. Queste le parole del Papa nel messaggio per il Giubileo dei ragazzi, dal titolo “Crescere misericordiosi come il Padre” in programma a Roma dal 23 al 25 aprile 2016.

“Vi vorrei chiamare uno a uno come fa Gesù” scrive Francesco che si prepara ad accogliere migliaia di giovani ai quali suggerisce di scommettere sempre “sui grandi ideali” e “sulle grandi cose”. “Crescere misericordiosi significa imparare a essere coraggiosi nell’ amore concreto e disinteressato, significa diventare grandi tanto nel fisico, quanto nell’ intimo”.“Siate controcorrente, siate coraggiosi, siate amici di Gesù” continua il Santo Padre ribadendo che il Giubileo è la “festa a cui Gesù invita proprio tutti”.

“Non preparate solo gli zaini e gli striscioni, preparate soprattutto il vostro cuore e la vostra mente” sottolinea Francesco ricordando ai giovani: “Quando attraverserete la Porta Santa, ricordate che vi impegnate a rendere santa la vostra vita, a nutrirvi del Vangelo e dell’Eucaristia, che sono la Parola e il Pane della vita, per poter costruire un mondo più giusto e fraterno.”

Poi un pensiero rivolto anche a quei ragazzi che vivono situazioni particolarmente difficili: “Non posso dimenticare voi, ragazzi e ragazze che vivete in contesti di guerra, di estrema povertà, di fatica quotidiana, di abbandono. Non perdete la speranza, il Signore ha un sogno grande da realizzare insieme a voi! I vostri amici coetanei che vivono in condizioni meno drammatiche della vostra, si ricordano di voi e si impegnano perché la pace e la giustizia possano appartenere a tutti.”

Check Also

De Donatis al Convegno

De Donatis al Convegno diocesano: “Ascoltare il grido dei giovani”

“Non parliamo dei giovani ma con i giovani. Così riconosceremo il volto bellissimo e fragile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X