Giubileo, 98 detenuti impiegati per interventi decoro e assistenza

0
165

98 detenuti degli istituti penitenziari di Roma, in occasione del Giubileo della Misericordia, saranno impiegati per la manutenzione degli spazi verdi, per gli interventi al decoro della città e per l’assistenza alle persone nelle aree interessate dagli eventi religiosi. Ne dà notizia il Dipartimento per l’Amministrazione penitenziaria specificando che il progetto, finanziato da Cassa Ammende per un totale di 49.500 euro che copriranno le spese di assicurazione e l’acquisto di materiale antinfortunistico, sarà curato dal provveditorato regionale del Lazio in accordo con gli istituti penitenziari di Rebibbia.

“L’obiettivo –si legge in una nota-  è di realizzare azioni concrete per la piena partecipazione delle persone detenute all’imponente organizzazione dell’evento giubilare, selezionate tra coloro che avranno manifestato interesse a svolgere un lavoro gratuito di utilità sociale a titolo di volontariato”.

L’avvio dell’attività, previsto entro il mese di febbraio, sarà preceduto da un percorso formativo. L’impegno lavorativo sarà di 25/40 ore settimanali e avrà una durata complessiva di 11 mesi.