Laterano nomine

Giubileo dei sacerdoti: gli eventi in programma

Di seguito date e orari delle iniziative per il Giubileo dei sacerdoti:

Il 2 giugno sarà dedicato al Ritiro Spirituale predicato dal Santo Padre a tutti i sacerdoti e seminaristi. Il Papa offrirà tre meditazioni, una in ognuna delle tre Basiliche Papali di San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo fuori le Mura. Il Ritiro è stato organizzato in modo che quando il Santo Padre parla in una delle Basiliche, i presenti nelle altre Basiliche potranno seguire in diretta. Le meditazioni sono previste alle ore 10:00, alle ore 12:00 e alle ore 16:00.

La Basilica di San Giovanni accoglierà sacerdoti – diocesani e religiosi – e i seminaristi appartenenti alla Diocesi di Roma (Seminario Romano, Seminario Redemptoris Mater, Seminario Divino Amore) e i sacerdoti in servizio presso la Curia Romana. L’ingresso in Basilica avverrà tramite il Vicariato. L’acceso sarà possibile dalle ore 8 alle ore 9,30. I sacerdoti sono pregati di esibire il “tesserino celebret”. Per motivi di sicurezza dopo tale ora non sarà più possibile accedere in Basilica.

I partecipanti potranno posteggiare nella piazza antistante il Vicariato e nel cortile della Pontificia Università Lateranense. I presenti riceveranno un pasto al sacco, offerto dal Vicariato, da consumare presso il Seminario Romano. Dopo la terza Meditazione del Papa, avrà inizio la Concelebrazione Eucaristica. Chi desidera concelebrare è invitato a portare con sé camice e stola bianca.

Venerdì 3 giugno Papa Francesco presiederà la Concelebrazione della Santa Messa, alle 9.30, in Piazza San Pietro, nel 160° Anniversario dell’Istituzione della Festa Liturgica del Sacro Cuore. Per poter concelebrare, ogni sacerdote dovrà portare con sé camice e stola bianca e l’apposito biglietto, che è già stato consegnato ai Parroci Prefetti i quali provvederanno a consegnarlo ai sacerdoti della Prefettura. A tutti i sacerdoti è richiesto di entrare in Vaticano alle 7.30, attraverso l’ingresso Petriano, ubicato in Piazza del Sant’Uffizio, portando con sé l’apposito biglietto. Nell’Atrio dell’Aula Paolo VI (l’Aula delle Udienze Papali) si potranno indossare i paramenti liturgici.

N.B. Dal momento che tutti i sacerdoti saranno sottoposti ai normali controlli di sicurezza, è assolutamente indispensabile arrivare entro le 7.30, al fine di agevolare l’ingresso comune in Vaticano. Indossati i paramenti liturgici, i sacerdoti entreranno in processione in Piazza San Pietro per occupare i posti a loro assegnati. Venerdì 3 giugno, alle 18.00, tutti i partecipanti al Giubileo dei Sacerdoti, sia sacerdoti che seminaristi, sono invitati a recitare insieme il Santo Rosario in Piazza San Pietro.

Check Also

Nomina Seminario Romano

Diocesi di Roma: le nomine in Vicariato e al Seminario Romano

Diocesi di Roma. Il vicario generale dei Piccoli Fratelli di Jesus Caritas, fratel Gabriele Faraghini, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X