Giovanni Paolo II, la prima chiesa a Roma

Al via il prossimo autunno i lavori per la costruzione di una chiesa dedicata a san Giovanni Paolo II. Sarà la prima, a Roma, dedicata a Papa Wojtyła. Ad annunciarlo ieri proprio a una settimana dall’anniversario di nascita del santo polacco, durante la conferenza stampa di presentazione della “Notte Sacra” in Vicariato, il presidente di Euroma2. Sarà infatti lui, Davide Maria Zanchi, a finanziare il progetto, attualmente in attesa di verifica e autorizzazione da parte dell’autorità comunale.

La struttugiovanni paolo II 1 300x200 - Giovanni Paolo II, presto a Garbatella una chiesa a dedicata al Papa santora, che sorgerà nell’area dei Mercati generali, nella zona della Garbatella,  dovrebbe essere pronta entro i tre anni dall’inizio della costruzione.

Un punto di riferimento per i giovani

Secondo il progetto, fortemente voluto anche dal Vicariato, la chiesa, con due navate laterali e una centrale, avrà una capienza di 600 posti. Ad affiancarla, una casa parrocchiale per i servizi.

Sorgendo nella zona universitaria dell’Ateneo Roma Tre, si spera, ha sottolineato ancora Zanchi, che la chiesa dedicata a San Giovanni Paolo II diventi “punto di riferimento per questo quadrante” e luogo “per l’educazione, per l’incontro tra i giovani”. 

“Nostro obiettivo – ha detto l’imprenditore – è quello di contribuire a tutte le iniziative di carattere sociale e culturale che possano valorizzare il territorio“.