Giornata per la Carità: il 29 giugno l’appuntamento in tutto il mondo

Come da tradizione, il prossimo 29 giugno, in occasione della Solennità dei Santi Pietro e Paolo, si rinnova in tutte le Chiese l’appuntamento con la Giornata per la Carità del Papa.

“Doniamo tutti con gioia”. Questo il messaggio che campeggia sul sito internet dedicato all’obolo di San Pietro: l’offerta fatta dai fedeli e per essere ridistribuita dal Pontefice a sostegno della missione della Chiesa e delle opere di carità. Sullo sfondo i volti di donne e uomini di diverse nazionalità.

giornata per la carità del papa, papa poveriTutte le diocesi sono, infatti, chiamate a contribuire alle opere che il Pontefice realizza in tutto il mondo per soccorrere quanti sono afflitti dalla povertà. Tra queste, anche la diocesi di Roma.

“Ti chiedo la carità di sensibilizzare i fedeli sull’importanza ed il significato di questa Giornata”: è l’invito, in una lettera, di monsignor Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma.

L’invito di monsignor De Donatis alla Diocesi di Roma

“Non amiamo a parole ma con i fatti”. Citando le parole di Papa Francesco, monsignor De Donatis chiede, dunque, l’impegno concreto della Diocesi di Roma per la Giornata per la carità del Papa. “La carità è seminare speranza. È misericordioso  – continua – quello che sa condividere e anche compatire i problemi delle altre persone”:

I soci del Circolo di San Pietro, fa ancora sapere il vicario del Papa, collaboreranno, per quanto loro possibile e in accordo con la diocesi, alla raccolta. Quest’ultima potrà essere consegnata direttamente a loro o versata presso l’Amministrazione del Vicariato.

“Certo che non mancherà il tuo impegno, – conclude De Donatis – invoco la protezione di Maria Salus Populi Romani su di te e sulla tua comunità e di cuore ti benedico”.