Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Luceverde

18:33 18:34

Show attuale

Luceverde

18:33 18:34

Background

Giornata diocesana del malato: “Un di più di cura”

Scritto da il 29 Aprile 2021

Giornata diocesana del malato: la Messa con il cardinale vicario

Limitata, lo scorso 11 febbraio, alle celebrazioni nelle singole comunità parrocchiali a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, la Giornata diocesana del Malato, dal tema “Hai trasformato il mio lamento in danza” (Salmo 30,12), sarà celebrata sabato 22 maggio.

L’appuntamento è per le ore 9.30 al Santuario del Divino Amore. Dopo la recita del Rosario, spazio alle testimonianze. A seguire, alle ore 11, la Messa presieduta dal cardinale vicario, Angelo De Donatis.

Giornata diocesana del malato: il corso di preparazione

In preparazione alla Giornata diocesana del malato, il Centro diocesano per la pastorale sanitaria, propone “Un di più di cura”, un percorso formativo online con l’obiettivo, ha fatto presente Paolo Ricciardi, vescovo delegato per la Pastorale della Salute, «di porre attenzione sulla Pastorale Sanitaria all’interno delle comunità parrocchiali».

Lo stesso Papa Francesco ha, infatti, sottolineato nel messaggio della XXIX Giornata mondiale del malato divulgato lo scorso dicembre: «La vicinanza è un balsamo prezioso, che dà sostegno e consolazione a chi soffre nella malattia. In quanto cristiani, viviamo la prossimità come espressione dell’amore di Gesù Cristo, il buon Samaritano, che con compassione si è fatto vicino ad ogni essere umano, ferito dal peccato.

Uniti a Lui per l’azione dello Spirito Santo, siamo chiamati ad essere misericordiosi come il Padre e ad amare, in particolare, i fratelli malati, deboli e sofferenti (cfr Gv 13,34-35). E viviamo questa vicinanza, oltre che personalmente, in forma comunitaria: infatti l’amore fraterno in Cristo genera una comunità capace di guarigione, che non abbandona nessuno, che include e accoglie soprattutto i più fragili».

Tre incontri gli incontri previsti, dalle ore 18 alle 20. Si parte il 5 maggio con “Il cammino di chi si prende cura. La parrocchia comunità sanante”. Tappa successiva il 12 maggio. Tema del giorno  sarà “Abbi cura di lui. I malati e la comunità parrocchiale”. Ultimo appuntamento su “Hai reso il mio orecchio attento. Il volontario a servizio del malato” il prossimo 19 maggio.

giornata diocesana del malato

Leggi anche: CORONAVIRUS. 1° MAGGIO, PAPA FRANCESCO APRE MESE DI PREGHIERA


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT