giovedì , 23 novembre 2017
Papa senzatetto

Papa Francesco, nuovo dormitorio per i senzatetto

Dopo le docce e il servizio di barbiere e parrucchiere è la volta del dormitorio per i senzatetto. Si tratta di un locale, sito in via dei Penitenziari, a due passi dal Vaticano, donato dai Gesuiti a Papa Francesco e gestito dalle suore di Madre Teresa di Calcutta. Sono 34 i posti letto disponibili: ogni clochard avrà la possibilità di dormirci, a rotazione, per un mese. Garantiti anche la cena, la prima colazione e il servizio docce sotto il colonnato di piazza San Pietro.

La struttura, rinominata “Dono di Misericordia”, è stata inaugurata lo scorso 7 ottobre, giorno in cui si festeggia la Madonna del Rosario, con la benedizione e una messa celebrata dall’elemosiniere pontificio, monsignor Konrad Krajewski.

Alla base di un’efficace gestione dell’accoglienza c’è un apposito regolamento: l’accesso al dormitorio è previsto non oltre le 19.00, la sveglia è invece alle 6.15. Pulizia personale, la sistemazione del proprio letto e armadietto dovranno essere effettuate entro le 8.

Check Also

vicariato vicario

Libanori e Ricciardi nuovi vescovi ausiliari di Roma

I nuovi vescovi ausiliari, le nomine del Papa Papa Francesco ha nominato vescovi ausiliari della diocesi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X