Fontana del Tritone, al via i lavori di manutenzione per uno dei simboli della città

Al via lo scorso 29 marzo i lavori di manutenzione per la Fontana del Tritone restaurata nel 2013. Lo scopo è quello di eliminare alghe e altri organismi che a causa della costante presenza di acqua proliferano sul capolavoro di Bernini in piazza Barberini. I lavori (gli ultimi risalgono a maggio 2014 e 2015) andranno avanti presumibilmente fino al prossimo 12 aprile.

 

La Fontana del Tritone: i lavori

Con l’uso di una piattaforma aerea, rende noto  la Sovrintendenza Capitolina, saranno rimossi i deposti organici con l’impiego di “appositi prodotti biocidi” e i depositi di polvere e particolato atmosferico. Sarà poi effettuata una verifica dello stato di conservazione complessivo del monumento.

Acea, inoltre, revisionerà l’impianto di ricircolo e libererà le tubature. Per consentire i lavori di manutenzione sarà interrotto il flusso idrico, fino a fine intervento.

 

Il capolavoro di Bernini

La Fontana del Tritone fu realizzata da Gian Lorenzo Bernini tra il 1642 e il 1643 per Urbano VIII sullo slargo di fronte a palazzo Barberini, la residenza della famiglia del papa. Una delle fontane simbolo della città, è scolpita completamente in travertino.

La novità. L’artista impiegò per la prima volta un particolare espediente: la base cava del gruppo scultoreo principale. Contrariamente a quanto sempre realizzato fino ad allora, il gruppo centrale non poggiava infatti su un balaustro o un pilastro centrale, ma su una struttura (in questo caso le code dei delfini) che lasciava uno spazio vuoto al centro.

Secondo la mitologia, il Tritone soffia in una conchiglia per agitare le onde e provocare una tempesta, ma anche per calmare il mare.    attraverso un suono dolce. Complessivamente la fontana del Tritone, intende esaltare la famiglia Barberini, alla quale apparteneva il papa: le api, infatti, sono il simbolo araldico della casata e alludono al trionfo della Divina Provvidenza. I delfini rimandano, invece, ai benefici elargiti dalla famiglia pontificia.

 

 

Check Also

Fontane di interesse storico, divieti di bivacco e consumo: multe fino a 240 euro

Un’ordinanza per la salvaguardia delle fontane di interesse storico, artistico archeologico di Roma. L’ha firmata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X