Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Radiopiù Notizie

08:00 08:03

Show attuale

Radiopiù Notizie

08:00 08:03

Background

Festa della Mamma: una settimana a lei dedicata all’Ateneo Regina Apostolorum

Scritto da il 3 Maggio 2019

Festa della Mamma 2019. L’Ateneo Regina Apostolorum gli dedica una settimana di eventi per affrontare il tema della maternità.

 

Edizione numero cinque per la Settimana della Mamma che vuole celebrare la bellezza della maternità proprio in occasione della sua festa, che come ogni anno si festeggia nel nostro paese nella seconda domenica del mese di maggio.

festa della mamma

Ateneo Regina Apostolorum

Per celebrare proprio la bellezza della maternità e risaltarne la sua importanza socio culturale, l’Istituto di Studi Superiori sulla Donna, legato all’Ateneo Regina Apostolorum, dedica una intera settimana, dal 6 al 12 maggio alle mamme.

Tanti gli eventi in programma, non solo presso l’ateneo, ma anche dislocati nella capitale, per valorizzare la professione della mamma, ma anche creare incontro e confronto sui temi legati alla maternità.

“Oggi per le donne non è facile capire cosa significa essere donna e di conseguenza anche, essere mamma – ci spiega Marta Rodriguez, direttrice dell’Istituto di Studi Superiori sulla Donna -. Questa settimana per noi è importante per dare centralità alle donne che sono mamme e per trasmettere quanto sia importante recuperare il valore della maternità, non solo per le mamme, ma anche per la società”.

Ascolta l’intervista completa andata in onda venerdì 3 maggio per la rubrica Tutte le Strade

Una settimana a misura di mamma

Dopo il successo della quarta edizione l’ISSD propone anche quest’anno un programma ancora più ricco di eventi. Hanno aderito all’iniziativa una trentina di associazioni presenti sul territorio ed attente al mondo femminile. Le iniziative, tutte a carattere gratuito, prevedono per questa settimana: workshop, consulenze gratuite, riduzioni per teatri e musei, voucher e coupon per lezioni prova, ma soprattutto incontri con le associazioni aderenti per far conoscere i loro servizi a misura di mamma e creare di conseguenza occasioni di incontro e networking.  Tra gli appuntamenti in programma, consultabili sul sito www.upra.org, il main event che si terrà mercoledì 8 maggio dalle ore 9 alle ore 13:30 presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum in via degli Aldobrandeschi, 190 e dedicato alle opportunità del mondo dell’editoria. Blogger, giornaliste, scrittrici e professioniste in questo settore, alterneranno le loro testimonianze, offrendo spunti preziosi per tutte le mamme, e non solo, che desiderano esplorare questo ambito.

La nostra emittente seguirà in diretta il convengo attraverso la nostra pagina Facebook.

Valore Mamma e la nascita dell’iniziativa

Una iniziativa che negli anni è cresciuta anche grazie all’istituto stesso che ha promosso il suo valore sociale della maternità, attraverso il progetto Valore Mamma. Un progetto che nasce nel 2012 proprio con l’obiettivo sociale di sostenere le mamme e la maternità. Progetto che prende corpo inizialmente attraverso una rivista cartacea, per poi diventare online ed infine trasformarsi in evento proprio con la Settimana della Mamma.

Festa della Mamma

Marta Rodriguez

“Una settimana di omaggio alle mamme -, prosegue la Rodriguez – per sostenerle e far capire che la maternità non è una cosa che la donna può caricarsi da sola, ma che va tutelata anche come un bene prezioso per tutta la società”. Dunque sensibilizzare anche l’opinione pubblica nei confronti della maternità, per “cambiare gli schemi” e far comprendere come questo periodo della donna, apparentemente meno produttivo non è in realtà uno ostacolo, bensì un periodo di forte potenziamento per la donna.

Una settimana dedicata in realtà a tutti, non solo alle donne/mamme, ma a tutte le donne, perché “la maternità è questa capacità di farsi spazio e di accogliere la vita, è qualcosa che caratterizza ogni donna”, sottolinea la direttrice dell’ISSD.

Dunque spazio a tutte le donne e a chiunque voglia farsi “sostenitore di questa importante causa, che deve diventare un pilastro della nostra società. Aperto a tutti quelli che credono alla maternità e che vogliono che sia sostenuta e valorizzata”.

 

Ti consigliamo di leggere anche: Editoria al femminile: la storia di Francesca Pica


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT