Festa dei Popoli, la 27esima edizione a San Giovanni il Laterano

“Accoglietevi come Cristo ha accolto voi”. È il titolo della ventisettesima edizione della Festa dei Popoli, organizzata dagli uffici Migrantes e Caritas, in collaborazione con le comunità cattoliche etniche e diverse realtà che operano nel campo delle migrazioni, in programma il prossimo 20 maggio, solennità di Pentecoste, alla Basilica di San Giovanni in Laterano.

L’obiettivo, è anche quest’anno, quello di dare spazio e visibilità alla fede e alla cultura delle comunità cattoliche immigrate della Diocesi di Roma.

Il programma

Ricco il programma dell’edizione 2018 della Festa dei Popoli. Si comincia alle ore 9: presso il sagrato della Basilica sarà possibile donare il sangue in collaborazione con il Gruppo donatore sangue “Francesco Olgiati onlus” del Policlinico Agostino Gemelli.

Alle ore 10, invece, è in programma, presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore “La Chiesa in ascolto” con rappresentanti del mondo laico e cattolico dalle diverse comunità presenti a Roma.

Alle ore 12, monsignor Luis Francisco Ladaria Ferrer, prefetto della Congregazione per la dottrina della fede e presidente della Pontificia commissione “Ecclesia Dei”, presiederà la celebrazione eucaristica, animata dalle comunità cattoliche etniche.

La Festa dei Popoli andrà avanti con le degustazioni gastronomiche, lo spettacolo multietnico (ore 15.00) e la sfilata di abiti tradizionali (17.00). Per concludere, alle ore 18.30, ci sarà il concerto finale in collaborazione con W.I.N. (World Intercultural Institute).