In Famiglia

In Famiglia è la rubrica settimanale di Radiopiù che dà voce alle numerose realtà diocesane dedicate alla famiglia, in onda ogni martedì alle: 9.16 – 10.16 – 11.16 – 16.16 – 17.16 su Radiopiù Rock e alle 8.30 – 10.30 – 15.30 – 17.30 – 21.30 su Radiopiù Classica. La serie è realizzata in collaborazione con l’ufficio per la Pastorale Familiare del Vicariato di Roma e condotta da Francesca Baldini.

Dal consulente familiare Gigi Avanti alle attività del Centro di Formazione San Giovanni Paolo II, fino ai corsi di formazione promossi dal Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato. Ogni puntata dà voce alle tante realtà che operano sul territorio diocesano della città di Roma, per formare, sostenere e difendere la famiglia. Lo fa attraverso i protagonisti e seguendo le iniziative proposte dalla diocesi.

Ascolta l’ultima puntata!

Protagonista dell”incontro del percorso per operatori familiari promosso dal Centro per la Pastorale Familiare del vicariato di Roma, che si sta svolgendo presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore, il teologo Robert Cheaib che ha affrontato il tema: “Gesù Cristo culmine e fonte dell’amore matrimoniale. La vita in famiglia come Eucarestia e Liturgia”, dando alcuni spunti dai partecipanti seguendo l’alfabeto dell’amore.

Tornano gli appuntamenti promossi dalla Fondazione “Ut Vitam Habeant” che si svolgono come sempre presso il complesso monumentale di S.Salvatore in Lauro. Giovedì 23 febbraio si è svolto un incontro dal titolo: “La violenza sulle donne come fattore fondamentale della mancanza della funzione educativa nella famiglia e nella società”. Ad analizzare il problema il prof. Evandro Agazzi, docente emerito di Filosofia della Scienza della Università di Genova e il prof. Pierluigi Malavasi ordinario di Pedagogia, direttore della ASA (Alta Scuola Ambiente) Università Cattolica del Sacro Cuore.

Ogni anno aumentano i casi di malattie rare, le cui diagnosi e terapie sono sempre più difficili da diagnosticare e curare. Casi che colpiscono sempre più bambini e di conseguenza anche le loro famiglie, su cui grava il carico assistenziale, generando spesso solitudine e disorientamento nelle famiglie stesse. Per questo il Centro per la Pastorale Familiare del vicariato di Roma è tra i promotori di un percorso di formazione per gli operatori che lavorano nei consultori cattolici della diocesi. Ce ne ha parlato in questa puntata mons. Andrea Manto.

“Maschio e femmina li creò e li benedisse (Gen 1,27-28) – Riflessioni sull’amore nel giorno di san Valentino”, questo il titolo dell’incontro che il Centro per la Pastorale familiare e il Servizio per le Vocazioni del Vicariato, hanno organizzato per Martedì 14 febbraio, presso la Basilica di S. Sabina all’Aventino. Un momento di riflessione e di preghiera rivolto ai fidanzati in prossimità delle nozze e ai giovani impegnati in una relazione stabile di coppia.
L’incontro, è stato guidato da don Andrea Manto, incaricato del Centro per la Pastorale Familiare e don Fabio Rosini, direttore del Servizio per le Vocazioni.

Proseguono i nostri approfondimenti sugli incontri relativi al percorso per Operatori Familiari promosso dal Centro per la Pastorale Familiare della Diocesi di Roma. In questa puntata abbiamo ascoltato la prof.ssa Marta Brancatisano, docente presso la Pontificia Università Santa Croce, sull’importanza della sfera sessuale in un rapporto di coppia.

Proseguono i nostri approfondimenti sul percorso di formazione degli operatori familiari, promosso dal Centro per la Pastorale Famigliare del Vicariato di Roma. Protagonisti di questa puntata Stefania e Carlo Avoli della parrocchia Santa Barbara, nel quartiere Capannelle a Roma, che seguono già la formazione di coppie in preparazione al matrimonio nella loro realtà parrocchiale. Abbiamo raccolto il loro punto di vista in merito a questo corso.

Diamo credito alle famiglie. Insieme per far crescere il paese“, questo il titolo dell’incontro svolto sabato 21 gennaio presso l’Istituto dell’Enciclopedia Italiana a Roma e promosso dal Forum delle Famiglie nazionale. Tante le proposte, tra cui quella di attivare fondi di microcredito per poter dare slancio agli investimenti da parte delle famiglie, e testimonianze di due aziende a carattere familiare, dove un welfare a misura di famiglia è risultato vincente. Francesca Baldini ha seguito la tavola rotonda raccogliendo la voce del presidente nazionale del Forum delle Famiglia, Gianluigi De Palo e la presidente Forum Famiglie del Lazio, Emma Ciccarelli.

Il 9 gennaio scorso è partito il nuovo corso per Operatori Pastorali dedicato alla famiglia, voluto dal Centro per la Pastorale Familiare del vicariato di Roma. Un percorso che proseguirà fino a maggio e si svolge il lunedì a partire dalle 18,30, a cadenza quindicinale, presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore. Un percorso di condivisione e crescita pensato per le famiglie a servizio di altre famiglie. In questa puntata mons Manto ci dice come è partito questo corso.

Si avvicina la chiusura dell’anno solare e si tirano le somme di un anno intenso, soprattutto per mons Andrea Manto, che è diventato responsabile del Centro per la Pastorale Familiare. Con lui abbiamo tracciato un bilancio e parlato di come andrà il prossimo anno, tutto incentrato sulla lettera apostolica Amoris Laetitia.

Un ritiro spirituale per consacrate e la riflessione che parte dal Cantico dei Cantici. Dopo tre anni don Fabio Bartoli, parroco romano, raccoglie queste riflessioni e nasce il volume: “Prendimi con te, corriamo! Eros e mistica nel Cantico dei Cantici” edito per l’Ancora. Una riflessione sull’eros che parte da uno dei libri più belli della Bibbia, rivolto non solo ai consacrati ma anche a chi vive in coppia.

Lo scorso 14 novembre l’Istat ha pubblicato gli ultimi dati relativi al matrimonio in Italia. La fotografia che ne è emersa è chiara: ci si sposa di più e più tardi, ma sono aumentate le richieste di divorzio. In merito a questi dati, abbiamo chiesto all’avvocato ecclesiastico Gualtiero Ventura, quanto può aver inciso la riforma del processo di nullità matrimoniale voluta da papa Francesco. 

Sabato 26 novembre si è svolto presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore un incontro promosso dal Centro per la Pastorale Familiare del vicariato di Roma. Un momento di incontro e confronto con tutte le associazioni che operano nel campo della famiglia sul territorio diocesano. Nel corso dell’incontro moderato da mons. Andrea Manto responsabile del centro, è stato presentato anche un itinerario formativo per operatori pastorali. Ma sentiamo direttamente da mons. Manto com’è andato l’incontro. Per maggiori informazioni è possibile scrivere a [email protected] o [email protected] o chiamare lo 06-698.86.211.

Si chiama Istituto di Gestalt Therapy HCC Kairos e forma da oltre vent’anni psicoterapeuti a Roma e sull’intero territorio nazionale. Il prossimo 26 novembre si svolgerà una giornata di open day per presentare le attività e far partire l’anno scolastico, per un percorso formativo rivolto a laici e religiosi, dove al centro c’è sia il singolo che la coppia. Di questo percorso formativo ne abbiamo parlato con il direttore, padre Giovanni Salonia, psicologo e frate cappuccino.

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle realtà associative che sul territorio della diocesi di Roma, forniscono servizi legati alla persona, a sostegno della famiglia. Tra questi la cooperativa sociale Anver, letteralmente Animazione Verderocca, che il prossimo anno compirà venticinque anni e che nasce proprio a servizio del quartiere Verderocca. Scopriamo questa realtà attraverso le parole della presidente, la dott.ssa Cristina Vanzetto, che in questa puntata ci ha presentato la struttura.

Partirà questo sabato 12 novembre presso il centro della Pastorale dell’Università Cattolica di Roma, il corso “Le meraviglie della fertilità” diretto dal card Elio Sgreccia. Il corso promosso dalla Fondazione Ut Vitam Habeant, l’associazione Donum Vitae e in collaborazione con l’Università Cattolica, mira a far scoprire le bellezze della fertilità di cui tutti siamo portatori. Sulle caratteristiche del corso e modalità di partecipazione, ne abbiamo parlato in questa puntata con la dott.ssa Paola Pellicanò del Coordinamento Scientifico. Per maggiori informazioni ed iscrizioni è possibile scrivere a [email protected]  o contattare il 347/3426999.

“Halloween?No Grazie”. Con questo monito il Movimento dell’Amore Familiare, fondato a Roma da don Stefano Tardani, promuove nelle parrocchie della diocesi, ma anche di tutta Italia, iniziative in alternativa della festa americana che si svolge come di consueto la sera del 31 ottobre. Noi abbiamo ascoltato Francesco e Floriana Rotella, che ci hanno spiegato di cosa si tratta.

Una “Settimana della Famiglia” dal 2 all’8 ottobre, promosso dal Centro per la Pastorale per la Famiglia del Vicariato di Roma, che ha registrato un tutto esaurito negli oltre 30 eventi che erano in programma. Noi abbiamo tracciato un bilancio con il coordinatore del centro, mons. Andrea Manto.

Grande successo di pubblico per gli eventi che si sono susseguiti nel corso della “Settimana della Famiglia“, in cui si sono voluti affrontare i problemi, ma anche le risorse della famiglia oggi. Noi ne abbiamo seguito uno in particolare, quello svoltosi giovedì 6 ottobre presso la Pontificia Università Lateranense e promosso dal Movimento per la Vita Romano sulla sindrome del post aborto. Noi abbiamo intervistato il presidente del MPR, l’Ing Antonio Ventura. 

Riprende questa nuova serie della rubrica Infamiglia parlando della manifestazione “Settimana della Famiglia“, che si svolgerà dal 2 all’8 ottobre nella diocesi di Roma. Promossa dal Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato in collaborazione con il Forum delle Associazioni Familiari, saranno decine gli eventi che coinvolgeranno ben 41 enti diversi che lavorano nella diocesi di Roma per la Famiglia. Ne abbiamo parlato con il coordinatore del centro, mons. Andrea Manto.


Anche la rubrica dedicata alla famiglia va in vacanza. In questa ultima puntata vi proponiamo il bilancio e i progetti pastorali per il prossimo anno, direttamente dal direttore dell’ufficio per la Pastorale Familiare della Diocesi di Roma, mons. Andrea Manto, che al termine ha augurato a tutti una buona estate!

Tre immagini bibliche e risposte a braccio sulla morale, sulla fedeltà e la testimonianza matrimoniale. Papa Francesco è stato accolto in un clima raccolto nella Basilica di San Giovanni in Laterano per il convegno diocesano e ha dato spunti di riflessione sull’esortazione apostolica Amoris Laetitia. In questa puntata vi proponiamo una sintesi del convegno diocesano del 16 e 17 giugno, grazie al commento del direttore dell’ufficio famiglia del vicariato di Roma, mons. Andrea Manto.

Giovedì 16 giugno alle ore 19 inizierà il convegno diocesano con l’incontro con papa Francesco nella Basilica di San Giovanni in Laterano. Incontro atteso perché si parlerà dell’esortazione apostolica Amoris Laetitia proprio con il Santo Padre. In merito all’incontro ne abbiamo parlato con il direttore dell’ufficio per la pastorale familiare mons. Andre Manto. 

E’ un consultorio di ispirazione cristiana e oltre al quartiere di cui porta il nome il consultorio familiare Al Quadraro (www.consultorioquadraro.it) offre servizi all’avanguardia per i cittadini della capitale. Ne abbiamo parlato con la responsabile la dott.ssa Enrica Cichi.

Proseguono i nostri approfondimenti sull’Amoris Laetitia, questa volta vi proponiamo la voce di Ferdinando Galvan del Movimento Incontro Matrimoniale. Con lui abbiamo fatto una riflessione sull’esortazione apostolica, ma anche sull’importanza del percorso in preparazione al sacramento del matrimonio.

Quale pastorale familiare dopo l’Amoris Laetitia“? Questa la domanda alla base del seminario di approfondimento sull’esortazione apostolica di papa Francesco dedicata alla pastorale familiare e promossa dal Pontificio Istituto Giovanni Paolo II di studi su matrimonio e famiglia della Pontificia Università Lateranense. Noi abbiamo seguito l’evento e intervistato il preside dell’istituto, mons. Livio Melina.

Ancora un approfondimento sulla esortazione apostolica post sinodale Amoris Laetitia di papa Francesco. Questa volta sentiamo Renato Galeri che segue la pastorale per le coppie separate della diocesi di Roma.

Proseguono i nostri approfondimenti esortazione apostolica post sinodale Amoris Laetitia, questa volta vi proponiamo il punto di vista dei laici e vi proponiamo la voce di Maria Carla Volpini, che insieme al marito fanno parte dell’Equipe Notre Dame.

L’8 aprile scorso è uscita l’esortazione apostolica post sinodale Amoris Laetitia. Il documento, che racchiude le  linee guida raccolte nel Sinodo straordinario sulla Famiglia indetto da papa Francesco, detta le linee guida per una corretta pastorale familiare dei nostri giorni, con un occhio particolare alle famiglie in difficoltà. Ma sentiamo un commento di mons. Andrea Manto, direttore del Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato di Roma.

Uno sguardo globale sulla pastorale familiare dedicata alle coppie separate grazie ad una ricerca condotta dall’Istituto Italiano di Antropologia e promossa dal Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato di Roma e dalla Fondazione Ut Vitam Habeant. Ricerca in cui emerge quanto sia fondamentale la rete delle associazioni presenti sul territorio. Ne abbiamo parlato con mons. Andrea Manto e con il prof. Leonardo Salvemini. 

Giovedì 7 aprile a partire dalle 17,30, presso il Salone dei Piceni, nel complesso monumentale di San Salvatore in Lauro, si svolgerà l’incontro “La famiglia oggi tra separazione e divorzi. Riflessioni a partire dalla prima ricerca con le associazioni dei separati“, organizzato dalla Fondazione Ut Vitam Habeant e il Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato di Roma. Noi ne abbiamo con la dott.ssa Paola Tettamanzi, curatrice del libro “Ancora Famiglia”, che affronta il tema, e che sarà presente ai lavori.

Quali risposte da parte della Chiesa a chi vive a ferita della separazione in matrimonio. E’ questa la domanda rivolta dai partecipanti delle conversazioni del sabato pomeriggio della pastorale per i separati, a mons. Mauro Parmeggiani vescovo di Tivoli. Noi lo abbiamo intervistato prima dell’incontro.

La tematica del gender, tra cultura e biologia, ancora al centro dell’incontro che si p svolto il 10 marzo scorso a Roma e promosso dalla Fondazione Ut Vita Habeant e dal Centro per la Pastorale Familiare. Sentiamo com’è andata dalla voce del direttore della pastorale familiare del vicariato di Roma, mons. Andrea Manto.

In via della Pigna, nel cuore di Roma, si trova il centro “La Famiglia”, dove si svolgono diversi tipi di corsi, tra cui quello per formare alla genitorialità. Proprio di questo aspetto ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Tesse Marras, che da anni tiene corsi sugli approcci genitoriali.

La Famiglia. Tra natura e cultura“, questo il titolo dell’incontro promosso, mercoledì 24 febbraio, presso la parrocchia Sacro Cuore Immacolato di Maria ai Parioli. Noi abbiamo seguito l’incontro e raccolto le voci di padre Pasquale Cenciarelli, amministratore parrocchiale e della signora Adriana Elena, tra le organizzatrici dell’incontro, proprio per capire l’importanza di questo momenti parrocchiali.

Prosegue l’itinerario spirituale che il centro per la Pastorale Familiare del vicariato di Roma offre alle coppie di sposi e ai loro figli. Un incontro mensile che si svolge presso il Pontificio Seminario Minore- Casa Bonus Pastor, guidato da padre Carlo D’Andrea. In un clima gioioso di amicizia si alternano momenti di riflessione, preghiera e condivisione, quest’anno sui temi dettati dal Giubileo della Misericordia. Noi abbiamo raccolto le voci dei partecipanti.

Dopo il successo della prima edizione, torna il corso di formazione per gli adulti promosso dalla Fondazione Ut Vitam Habeant e dal Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato di Roma. Solo un incontro in meno rispetto alla volta precedente, ma temi e docenti sono gli stessi. Il corso è gratuito ed è possibile iscriverci fino al 22 febbraio chiamando il 335/6404369 o al 347/8450995. Noi abbiamo sentito la responsabile della formazione della fondazione, Maria Pia Buracchini. 

In questa puntata il neo direttore dell’Ufficio della Pastorale Familiare del vicariato di Roma, mons. Andrea Manto, si racconta ai nostri microfoni, raccontandoci come ha appreso la notizia e quali sono le attività che intende mettere in campo.

Promuovere il dibattito su temi sensibili come famiglia e vita, ma soprattutto essere presenti sul territorio con un aiuto concreto alle mamme che si trovano a gestire una gravidanza indesiderata. Questo e molto altro è il Movimento per la Vita Romano che da oltre trent’anni lavora sul territorio della capitale. Noi abbiamo sentito il presidente, l’ing. Antonio Ventura, per farci raccontare come il movimento si sta organizzando per la giornata nazionale di quest’anno.

Il prossimo 7 febbraio si celebrerà a livello nazionale la Giornata per la Vita. Noi siamo andati a scoprire le realtà più significative della diocesi di Roma che lavorano in particolare della vita nascente, come il Segretariato Sociale, noi abbiamo incontrato Patrizia Lupo.

Un corso promosso dal Centro per la Pastorale Familiare del vicariato di Roma in collaborazione con l’istituto Ecclesia Mater dell’Università Lateranense, per affrontare con serenità e chiarezza tematiche relative a separazione e divorzio, dal punto di vista dei fedeli. Noi abbiamo seguito un incontro sul tema dell’accoglienza ascoltando padre Paolo Maiello e Renato Galeri, coordinatore del corso.

Prima puntata del 2016. Si riparte sempre parlando di famiglia e di servizio. Andiamo nella parrocchia del Sacro Cuore Immacolato di Maria, e vi presentiamo il servizio “Vivi Famiglia” , gestito da alcuni volontari. Una rete di supporto per aiutare e sostenere le famiglie del territorio parrocchiale e non solo. Noi abbiamo incontrato Raffaella Cianfrocca, responsabile del servizio.

Domenica 27 dicembre, nella giornata in cui la Chiesa ricorda la Sacra Famiglia, si svolgerà il Giubileo delle Famiglie. Fervono i preparativi anche al Pontificio Consiglio per la Famiglia che è tra i promotori dell’evento. Noi abbiamo incontrato don Andrea Ciucci, del dicastero, che ci ha spiegato in dettaglio come si svolgerà la giornata. N.B. Per partecipare alla Santa Messa presieduta da Papa Francesco alle ore 10,00 è necessario richiedere il biglietto alla Prefettura della Casa Pontificia (numero di fax 06.6988.5863). Non è necessario, invece, alcun biglietto per chi partecipa solo alla preghiera dell’Angelus in piazza.

Si è concluso, sabato 5 dicembre, il corso dedicato alla differenza maschile e femminile, promosso dalla Fondazione Ut Vitam Habeant e dal Centro per la Pastorale Familiare del vicariato di Roma. Un percorso che ha affrontato temi di attualità, come quello del gender, da diverse angolature. Per chiudere al meglio questi incontri vi proponiamo in questa puntata la voce del card. Elio Sgreccia, bioeticista di fama mondiale, nonché presidente della Fondazione Ut Vitam Habeant, che ha espresso soddisfazione per la riuscita del corso e ci ha spiegato l’importanza della formazione su questi temi.

La questione del gender sta rivoluzionando il modo di pensare a e la società. Una società che spesso viene modificata a colpi di sentenze, così il diritto sta divenendo fondamentale nelle questioni di famiglia e gender. Noi abbiamo ascoltato a tal proposito la dott.ssa Marina Casini, giurista e docente presso preso l’Università Cattolica di Roma.

Donatella Poselli, presidente  dell’Associazione Unione Italiana Genitiori è tra i partecipanti del corso: “Verità e splendore della differenza sessuale” che si sta per concludere. In questa puntata vi proponiamo la sua opinione sul corso e tratteggiamo un bilancio con il responsabile dell’ufficio Famiglia del Vicariato di Roma, il dott.Luca Pasquale, tra i promotori del corso.

La differenza sessuale nella sua bellezza affrontata dal punto di vista teologico, grazie alla lezione di padre Etienne Roze, che ha approfondito il tema seguendo i testi biblici. Mentre abbiamo ancora una volta fatto il punto sugli obbiettivi del corso, organizzato dalla Fondazione Ut Vitam Habeant e dall’ufficio famiglia del Vicariato di Roma, con Raffaella Cianfrocca.

In questa puntata abbiamo affrontato l’aspetto psicologico delle differenze sessuali maschile e femminile, grazie all’intervento dello psicologo Pasquale Gulfo. Poi abbiamo raccolto la voce di Antonella Nardoni, operatrice pastorale, ma soprattutto mamma, che ci ha spiegato perché segue questo corso.

In questa puntata torniamo a parlare di splendore e bellezza della differenza sessuale e di quanto sia importante far risaltare la femminilità e la mascolinità. Lo facciamo seguendo il corso promosso dal Centro Pastorale per la Famiglia e dalla Fondazione Ut Vitam Habeant, che nasce per far chiarezza su temi come quello del gender. In questa puntata vi proponiamo il punto di vista biologico della questione con la dott.ssa Anna Giuli e la voce di Noemi, sociologa e mamma che partecipa al corso.

Nella quarta puntata, che apre il mese di novembre, vi proponiamo l’intervista a padre Carlo D’Andrea o.f.m., che guida anche quest’anno la Scuola di Preghiera per Coppie di Sposi. Il percorso, che è iniziato domenica 25 ottobre e terminerà domenica 15 maggio, nasce come un sostegno spirituale al percorso di fede delle famiglie. Una formula semplice, ma efficace, che va oltre la coppia e coinvolge anche i figli. Per maggiori informazioni è possibile scrivere a [email protected], oppure chiamare lo 06/69886211

Nella puntata di martedì 27 ottobre abbiamo ascoltato le voci dei coniugi Elena e Giovanni Fermani, entrambi insegnanti dei metodi naturali, ci hanno raccontato la loro esperienza.

Nella puntata di martedì 20 ottobre abbiamo sentito la dott.ssa Giada Sciascia Cannizzaro, che ha affrontato il tema dal punto di vista psico-educativo e il dott. Ferdinando Galvan, tra i partecipanti del corso, del Movimento Incontro Matrimoniale.

Ascolta la prima puntata andata in onda il 13 ottobre 2015.

La rubrica In Famiglia ha iniziato a seguire il corso di formazione per adulti “Verità e splendore della differenza sessuale” che si svolgerà il sabato, da ottobre a dicembre, ogni quindici giorni. Il corso nasce per fare chiarezza sui temi di attualità legati alla teoria del gender, risaltando la bellezza della differenza sessuale nella complementarietà, tra uomo e donna. Promosso dal Centro di Formazione S.Giovanni Paolo II, Fondazione Ut Vitam Habeant e l’Ufficio Famiglia del Vicariato di Roma, è aperto agli operatori pastorali, ai docenti, ai comunicatori e ai formatori. Abbiamo raccolto le voci di Luca Pasquale, responsabile dell’Ufficio Famiglia del vicariato di Roma e della psicologa Maria Pia Buracchini.

 

 

 

 

 

Check Also

InformAc. Ultima puntata all’insegna della gioia

L’ultima puntata di InformAc si è chiusa nel segno della gioia con i giovanissimi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X