Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Almanacco Romano

11:11 11:12

Show attuale

Almanacco Romano

11:11 11:12

Background

Educatori Roma: l’invito di De Donatis per il 18 settembre

Scritto da il 11 Settembre 2019

Educatori Roma: incontro a San Giovanni in Laterano

«Ascoltare la città con umiltà e gratuità, senza interesse». È quanto chiedeva il cardinale vicario Angelo De Donatis lo scorso 24 giugno esponendo le linee programmatiche del prossimo anno pastorale. Il tema scelto: “Abitare con il cuore la città”.

La prima scadenza temporale per l’avvio della «riflessione sulla città e gli ambienti di educatori roma, san giovanni in laterano, diocesi di roma, www.radiopiu.euvita» il mese di settembre, con quattro incontri di «presentazione del cammino».

Il primo si svolgerà lunedì 16 settembre e sarà rivolto ai presbiteri e a tutte le équipe pastorali, seguirà quello di mercoledì 18 settembre per gli operatori pastorali che si occupano dell’ascolto dei giovani, quindi giovedì 19 saranno chiamati a partecipare gli operatori pastorali che realizzano l’ascolto dei poveri e venerdì 20 gli operatori pastorali che lavorano all’ascolto delle famiglie.

Tutti e quattro gli appuntamenti sono in programma alle ore 19 nella basilica di San Giovanni in Laterano.

Educatori Roma: la lettera del cardinale vicario

L’incontro di mercoledì 18, scrive il cardinale De Donatis nella lettera inviata ai catechisti, agli animatori, agli educatori della pastorale degli adolescenti e della pastorale giovanile nonché agli insegnanti di religione cattolica della nostra città, sarà rivolta a «dare concretezza alle “Linee per il cammino pastorale 2019-2020”». «Come ricorderete – si educatori roma, diocesi di roma angelo de donatis, radiopiu.eulegge nel messaggio – quest’anno le nostre comunità parrocchiali sono invitate a fare come Mosè: scendere in mezzo al popolo per mettersi in ascolto “del grido della città”, obbedendo al comando del Signore».

È quindi necessario «esercitarsi in uno sguardo contemplativo sulla città e la cultura che in essa si produce», come già anticipato a fine giugno dal documento “Abitare con il cuore la città”.

De Donatis: «Abbiamo bisogno innanzi tutto di metterci in ascolto dei ragazzi che vivono nei nostri quartieri»

Al centro della serata del 18 settembre, quindi, ci saranno le «nuove generazioni». «Da parte nostra – scrive il cardinale agli operatori di pastorale giovanile e a educatori roma, bambinitutti coloro che sono vicini ai diversi mondi giovanili – abbiamo bisogno innanzi tutto di metterci in ascolto dei ragazzi che vivono nei nostri quartieri, per incontrarli ed accoglierli con entusiasmo e contemplare ciò che lo Spirito compie nella loro vita».

«L’incontro in Basilica – conclude il Vicario del Papa per la diocesi di Roma – sarà un aiuto fondamentale per impostare il lavoro dell’anno. Vi attendo e vi ringrazio del bene che seminate nel cuore dei ragazzi».

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT