Don Andrea Santoro, il ricordo della diocesi di Roma

0
206

Il prossimo 5 febbraio ricorre l’undicesimo anniversario di morte di don Andrea Santoro, il sacerdote ucciso a Trabzon in Turchia.

I momenti preghiera

Come di consueto, la diocesi di Roma, per ricordarlo organizza diversi momenti di preghiera.

In particolare, venerdì 3 febbraio alle ore 21 ci sarà una veglia nella parrocchia dei Santi Fabiano e Venanzio di cui don Andrea Santoro fu parroco dal 1994 al 2000. A presiederla, il vescovo ausiliare Angelo De Donatis, incaricato del Servizio per la formazione permanente del clero nonché assistente spirituale dell’associazione ‘Don Andrea Santoro’.

Domenica 5 febbraio, invece, è in programma una Santa Messa a Santa Croce in Gerusalemme insieme al direttore della Caritas di Roma, monsignor Enrico Feroci.

Come ogni anno, poi, un gruppo di persone dell’associazione dedicate a don Andrea si recheranno a Trabzon per ricordare il sacerdote nei luoghi dove visse gli ultimi anni della sua vita.