mercoledì , 26 luglio 2017

Domus Aurea, il viaggio virtuale nella reggia di Nerone

Dal 4 febbraio, porte aperte alla Domus Aurea, come era ai tempi di Nerone. Attraverso una visita in 3D infatti ci si potrà immergere nella reggia così come era nel I secolo d.C. Non solo immagini. Ma anche suoni, che ci faranno rivivere a 360 gradi i fasti dell’antica Roma.

 È la prima volta che si realizza un progetto di questo tipo.”Per noi archeologi queste mura parlano così come sono. Ma, al contrario, il visitatore con grande difficoltà riesce a comprendere il contesto storico del sito, nel corso di due millenni sottoposto a invasive trasformazioni”. È quanto sostengono il sopraintendente Francesco Prosperetti e il responsabile scientifico della Domus Aurea, Alessandro D’Alessio.

La Domus Aurea

La costruzione fu commissionata da Nerone dopo l’incendio del 64 d.C.. La nuova residenza imperiale, per le sue pareti rivestite di marmi pregiati e le volte decorate con oro e pietre preziose, prese il nome di Domus Aurea. A progettarla e a decorarla gli artisti più importanti dell’epoca, gli architetti Severo e Celere e il pittore Fabullo. La reggia di Nerone, che comprendeva anche vigneti, pascoli e boschi, si estendeva fino al Palatino dove era stato creato un lago artificiale. Proprio lì campeggiava un’enorme statua dell’imperatore nelle vesti del dio Sole.

 

Le visite

 

Alla Domus Aurea potranno accedere, su prenotazione obbligatoria, solo gruppi di 25 persone. Sono infatti 25 le postazioni hi-tech dotate di avanzatissimi visori stereoscopici con cui si potranno osservare nei dettagli alcuni ambienti.

I visitatori saranno guidati lungo il percorso da archeologi e storici dell’arte che non solo illustreranno la storia del monumento ma informeranno anche sui lavori in corso. Le visite si effettuano, oltre che in lingua italiana, in inglese, in francese e in spagnolo, tutti i sabato e domenica, dalle 9.15 (partenza della prima visita guidata) alle 15.30 (partenza dell’ultima visita guidata). Costo del biglietto 14 euro più 2 euro per prevendita e visita guidata.

 

Check Also

Università Europea di Roma: “Con i vostri occhi, con le nostre mani” in mostra

Università Europea di Roma. “Con i vostri occhi, con le nostre mani”. È l’esposizione, con ingresso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X