mercoledì , 22 novembre 2017

Al Divino Amore primo convegno diocesano degli adoratori

Dal 2001 la chiesa di Santa Anastasia nella zona del circo Massimo a Roma ospita l’adorazione eucaristica perpetua. Un’ iniziativa che nel corso degli anni si è estesa anche ad altre sei parrocchie della Diocesi di Roma. “Ho appreso con gioia che a Roma -affermava lo scorso febbraio il cardinale vicario Agostino Vallinici sono già 6 Parrocchie che condividono l’Adorazione Eucaristica Perpetua. Confido che altre comunità possano aderire perché una preghiera sempre più intensa di cui Roma e il mondo hanno tanto bisogno, si elevi al Signore dalle nostre chiese. Sono certo che il Signore non farà mancare il suo aiuto in questo apostolato”. 
Tema quello centralità dell’adorazione su cui era intervenuto anche Papa Francesco durante l’omelia a Santa Marta lo scorso 22 novembre 2013: “Riconsacrare il tempio perché lì sia data gloria a Dio perché il tempio –aveva sottolineato- è il luogo dove la comunità va a pregare, a lodare il Signore, a rendere grazie, ma soprattutto ad adorare. E questa verità vale per ogni tempio e per ogni cerimonia liturgica, dove ciò che è più importante è l’adorazione e non i canti e i riti, per quanto belli”.
Per riflettere sull’adorazione e sulla figura dell’adoratore, domenica 18 ottobre dalle ore 15 alle 18, presso il Santuario del Divino Amore si svolgerà il primo convegno diocesano per tutti gli adoratori, patrocinato dal vicariato di Roma e dalla Federazione Mondiale delle Opere Eucaristiche della Chiesa. L’incontro sarà presieduto dal cardinale Ennio Antonelli, presidente emerito del Pontificio Consiglio per la famiglia
Francesca Baldini ha sentito don Alberto Pacini, rettore di santa Anastasia, tra i promotori dell’iniziativa.

Check Also

Clima e conflitti. Presentato il libro “Effetto serra, effetto guerra”

Presentato il libro “Effetto serra, effetto guerra” che analizza il legame tra i cambiamenti del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X