Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Background

Cattolici ed ebrei: la storia di Rut come esempio di integrazione

Scritto da il 18 Gennaio 2017

Come consuetudine, si è svolta ieri, 17 gennaio, la Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo fra cattolici ed ebrei. Al centro della riflessione il Libro di Rut che prende il nome dalla donna moabita che ha scelto di abbandonare il proprio Paese per seguire la suocera. Un atto di bontà,  spiega il  rav Jacov Di Segni, direttore dell’Ufficio rabbinico di Roma intervenuto ieri.

È la “benevolenza” che permette infatti a Rut non solo di integrarsi nel popolo d’Israele ma anche di diventare simbolo, nella Bibbia, della “donna forte” e principio di stirpe regale. “Rut gode della benevolenza del popolo d’Israele – aggiunge Gian Luigi Prato, docente all’Università Roma Tre -. Da qui deriva la “possibilità di integrare il diverso, soprattutto da parte di un popolo che ha vissuto la condizione dello straniero, sfruttato, in terra d’Egitto. Una storia che ci racconta più di tante altre quanto la dialettica tra identità e integrazione sia fondamentale per capire i processi che coinvolgono la società di oggi”

Il chèsed, l’atto di bontà, caratterizza anche l’incontro tra Rut e il futuro marito Bòaz. In particolare, precisa il rav Di Segni – Bòaz lo compie sposando Rut e dando alla suocera israelita una discendenza”.  Inoltre la storia di Rut, l’aspetto dell’integrazione sociale non è mai separato da quello religioso. “L’accoglienza dello straniero si traduce in integrazione quando diamo chésed e dignità all’uomo, permettendogli di lavorare e di entrare a far parte della nostra società. Il dialogo deve iniziare dall’accoglienza, rinunciando al proselitismo, accettando culture e tradizioni diverse, alla ricerca di quell’incontro che ci parlerà di noi stessi”.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT