Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Background

Cyberbullismo, Censis: ‘scuole in allerta ma famiglie minimizzano’

Scritto da il 11 Marzo 2016

Il fenomeno del cyberbullismo è sempre più diffuso tra i più giovani. Lo conferma la ricerca “Verso un uso consapevole dei media digitali” realizzata dal Censis in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni e presentata ieri a Roma presso la Scuola superiore di Polizia.

Secondo i dati raccolti finora, il 77% dei presidi delle scuole italiane medie e superiori ha affermato che internet è l’ambiente dove avvengono più frequentemente i fenomeni di bullismo. In particolare, il 52% dei presidi dichiara di aver gestito personalmente episodi di cyberbullismo, il 10% casi di sexting (l’invio con il telefonino di foto o video sessualmente espliciti) e il 3% casi di adescamento online. L’81% dei dirigenti scolastici ritiene inoltre che “i genitori tendono a minimizzare il problema, ritenendo il bullismo digitale poco più che uno scherzo tra ragazzi”. Anzi, sarebbe proprio, secondo il 93% dei presidi, l’esempio dei genitori a influenzare il comportamento dei cyberbulli.

Di fronte al fenomeno dilagante, alcune scuole (39%) hanno già messo a punto azioni specifiche contro il cyberbullismo come previsto dal Ministero dell’istruzione. Il 63% degli istituti ha dichiarato, invece, di farlo nel corso di questo anno scolastico. Ma nel concreto, soltanto il 10% delle scuole ha un vero e proprio programma di monitoraggio attraverso questionari rivolti a studenti e genitori.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT