Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

ArtNews Magazine

18:21 18:24

Show attuale

ArtNews Magazine

18:21 18:24

Background

Coronavirus: CEI, Messe sospese in tutta Italia

Scritto da il 8 Marzo 2020

Coronavirus: la CEI prende atto del nuovo DCPM

Il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, entrato in vigore oggi, sospende a livello preventivo, fino a venerdì 3 aprile, sull’intero territorio nazionale “le cerimonie civili e religiose, ivi comprese quelle funebri”.

coronavirus, ceiDi fronte all’emergenza Coronavirus che sta interessando il Paese (attualmente sono oltre 7370 casi di contagio e 6387 i pazienti positivi) anche la Chiesa, attraverso le Diocesi e le parrocchie «si rende prossima a ogni uomo, condivide la comune preoccupazione».

È quanto rende noto la Conferenza Episcopale Italiana che «all’interno di un rapporto di confronto e di collaborazione, in queste settimane ha fatto proprie, rilanciandole, le misure attraverso le quali il Governo è impegnato a contrastare la diffusione del “coronavirus”».

In particolare, l’interpretazione fornita dal Governo include rigorosamente – spiega ancora la CEI – le Sante Messe e le esequie tra le “cerimonie religiose”.

«Si tratta di un passaggio fortemente restrittivo, la cui accoglienza incontra sofferenze e difficoltà nei Pastori, nei sacerdoti e nei fedeli. L’accoglienza del Decreto è mediata unicamente dalla volontà di fare, anche in questo frangente, la propria parte per contribuire alla tutela della salute pubblica».

Coronavirus: Diocesi di Roma, sospese Messe con fedeli

Dopo le indicazioni diffuse lo scorso giovedì dalla Diocesi di Roma, si attendono ora ulteriori misure in linea con il decreto del presidente del Consiglio e con la CEI. Le Messe con la presenza di fedeli «sono sospese nella diocesi di Roma da oggi e fino al 3 coronavirus, san giovanni in laterano, diocesi di romaaprile» ha, intanto, anticipato all’ANSA il portavoce del Vicariato don Walter Insero. «Lo prevede il nuovo decreto del Governo. Ci stiamo attivando per informare i parroci».

«Alla luce di questo Decreto della presidenza del Consiglio anche noi a Roma ci stiamo adoperando per informare tutti che non si protrarranno più celebrare le Sante Messe – ha spiegato ancora Insero intervenendo telefonicamente a “Domenica In”, in onda su Rai 1. – In particolare non si potranno celebrare in pubblico delle Sante Messe, non si potranno radunare i fedeli, fino al 3 aprile, il periodo indicato dal decreto».

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT