Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

22:15 23:59

Show attuale

Non stop Music

22:15 23:59

Background

Cordoglio in Vaticano per la morte di Marco Pannella

Scritto da il 19 Maggio 2016

Anche la Santa Sede, nonostante le diverse convinzioni sui temi etici, ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Marco Pannella, avvenuta oggi a 86 anni. In un suo intervento alla Radio Vaticana, il direttore della Sala Stampa Vaticana, padre Federico Lombardi, ha ricordato come, nonostante tutto, sui diritti umani, non siano mancate delle sintonie tra la Chiesa Cattolica e lo storico leader radicale.

“Marco Pannella è una persona con cui ci siamo trovati spesso in passato su posizioni discordanti, ma di cui non si poteva non apprezzare l’impegno totale e disinteressato per nobili cause, ad esempio quella a cui si è molto dedicato negli anni recenti, in favore dei carcerati”, ha dichiarato Lombardi.

Più volte Pannella desiderò incontrare il portavoce vaticano, per “testimoniare personalmente con molto entusiasmo la sua grandissima ammirazione per il Papa Francesco, per la sua attenzione ai carcerati e l’impegno per il rispetto della loro dignità, come pure più generalmente per tutte le persone i cui diritti sono violati o conculcati”.

Lombardi ha quindi ricordato il leader radicale “con stima e simpatia” e ne sottolinea “una eredità umana e spirituale importante, di rapporti franchi, di espressione libera e di impegno civile e politico generoso, per gli altri e in particolare per i deboli e i bisognosi di solidarietà”.

La notizia della morte di Marco Pannella è stata diffusa in mattinata da Radio Radicale. Da tempo affetto da un tumore ai polmoni e da un tumore al fegato, Pannella era stato ricoverato alcuni giorni fa, per l’aggravarsi del suo stato di salute.

È noto che, negli ultimi anni, non sono mancati contatti di Pannella con papa Francesco. Nel 2014, il Santo Padre gli telefonò per informarsi della sua salute, in occasione dell’ennesimo sciopero della fame. Più di recente, Bergoglio aveva inviato al leader radicale una copia del suo libro-intervista con Andrea Tornielli, Il mio nome è misericordia e una medaglia con la Vergine Maria e Gesù Bambino.

(da www.zenit.org)

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT