COR, il seminario di Pastorale Oratoriana

Insieme, in gioco, in Cristo. Questo lo slogan del Seminario di Pastorale Oratoriana 2018 che darà il via all’anno oratoriano del COR.

L’appuntamento è per il 22 settembre alle ore 15.00 (fino alle 19.00) alla Sede Sociale del Centro Oratori Romani in Via di Montepolacco, 5 (Metro B – Fermata Cavour).

Il seminario, spiegano gli organizzatori, è rivolto a tutti i responsabili. Ma anche ad assistenti e catechisti degli Oratori di Roma. Obiettivo: “riflettere insieme attorno alle sfide educative che siamo chiamati ad affrontare con i nostri ragazzi”.

Ritorno all’oratorio

Fitto il programma dell’incontro di sabato prossimo. Dopo la preghiera iniziale, alle ore 15.40 interverrà, dando il benvenuto, il presidente del COR, il dottor David Lo Bascio. A seguire, monsignor Gianpiero Palmieri, vescovo ausiliare per il settore Est della Diocesi di Roma, discuterà su La dimensione biblica del ritorno: alle radici del nostro servizio di catechisti.

Alle 16.15 è la volta del professor Roberto Mauri, psicologo esperto in processi comunicativi e relazioni interpersonali del Centro Studi “Missione Emmaus”, che illustrerà la Natura profetica dell’esperienza oratoriana. 

Dopo lo spazio alle domande, il seminario riprenderà con il workshop Potremmo ri- tornare: come rilanciare il progetto oratorio a Roma. A guidarlo il dottor Fabrizio Carletti, formatore in progettazione pastorale del Centro Studi “Missione Emmaus”.

Il seminario si concluderà con la presentazione delle proposte COR per l’anno 2018-2019.

L’insediamento di don Simone

Non solo il seminario. Il COR invita tutti anche alla celebrazione eucaristica, presieduta monsignor Gianrico Ruzza, vescovo ausiliare per il settore Centro e segretario generale del Vicariato di Roma, per l’ingresso di don Simone come assistente del COR.
Appuntamento a lunedì 17 settembre alle ore 19 presso la chiesa di SS. Gioacchino e Anna ai Monti, in Via di Monte Polacco, 5.