Congresso Acli: lavoro e solidarietà per cambiare Roma

0
52

È in programma per il 12 marzo 2016, dalle ore 10, presso il Centro Congressi – Casa del Pellegrino- del Santuario del Divino Amore a Roma, il XXV Congresso delle Acli provinciali di Roma. All’ordine del giorno il “Lavoro e solidarietà per il cambiamento della città Metropolitana di Roma Capitale”.  Temi questi, si legge, in una nota “pilastri del vivere umano, per esprimere da una parte la propria visione e dall’altra dare concretezza a una serie di proposte per il bene comune della città”.

Il Congresso avrà inizio alle ore 9.30 e terminerà alle ore 17.00 con la Santa Messa a presieduta da Mons. Paolo Lojudice, vescovo ausiliare di Roma – Settore Sud, e la fiaccolata alla Porta Santa.

A intervenire, oltre al del Presidente delle ACLI di Roma, Lidia Borzì, anche rappresentanti delle Istituzioni e della Società Civile come Franco Gabrielli, Prefetto di Roma e Mauro Alessandri, vicesindaco dell’Area metropolitana di Roma, Mario Bertone, Segretario Generale della CISL del Lazio, Claudio Di Berardino, segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio, e Alberto Civica, segretario della UIL Roma e Lazio. Presenti inoltre Enrico Feroci, direttore della Caritas diocesana di Roma e Paolo Ciani, responsabile della Comunità di Sant’Egidio per Roma.