Home RomaNews Commemorazione dei defunti, Papa Francesco al cimitero Laurentino

Commemorazione dei defunti, Papa Francesco al cimitero Laurentino

0

Commemorazione dei defunti, il Papa per la prima volta al cimitero Laurentino

È al cimitero Laurentino, dove si trova “il Giardino degli Angeli”, spazio dedicato alla commemorazione defunti papa 300x162 - Commemorazione dei defunti, Papa Francesco al cimitero Laurentinosepoltura dei bambini mai nati, che Papa Francesco, in occasione della commemorazione dei defunti, il prossimo 2 novembre, celebrerà la santa Messa alle ore 16.

Alla stessa ora il vescovo Guerino Di Tora presiederà, invece, la celebrazione eucaristica nella basilica di San Lorenzo al Verano e il vescovo Paolo Ricciardi al Cimitero Flaminio.

Chiamati alla vita eterna e alla santità

In preparazione alla commemorazione dei defunti il cardinale vicario Angelo De Donatis ha annunciato un importante incontro: una catechesi “su un tema delicato e oggi generalmente poco presentato nella nostra pastorale ordinaria”.

“Chiamati alla vita eterna e alla santità”. Questo il titolo dell’evento in programma per lunedì 29 ottobre nella Sala della Conciliazione del Palazzo del Vicariato, dalle 19 alle 20.30. A intervenire il cardinale Luis Francisco Ladaria, prefetto della Congregazione per la dottrina della fede.  “È un’opportunità preziosa – ha scritto il vicario in una lettera ai sacerdoti – per ascoltare un grande maestro di antropologia e teologia e per riflettere su un tema, quello dei ‘novissimi’ e del nostro destino eterno, proprio nell’imminenza di un momento celebrativo molto intenso”.

Le altre celebrazioni presiedute dal Pontefice

Non solo la commemorazione dei defunti. Il 3 novembre, all’altare della Cattedra della basilica di San Pietro, il Pontefice celebrerà alle 11.30 la Messa in suffragio dei cardinali e vescovi defunti nel corso dell’anno. Domenica 18, invece, è in programma alle ore 10, nella basilica di San Pietro, la Messa per la Giornata mondiale dei poveri.

Come di consueto, poi, sabato 8 dicembre, Papa Francesco sarà in piazza di Spagna, alle ore 16, per la solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, per l’atto di venerazione alla statua mariana. Mercoledì 12, alle ore 18, sarà la volta della Messa per l’America Latina, in occasione della festa della Beata Vergine Maria di Guadalupe. A seguire, i riti di Natale, la Messa del 24 dicembre alle 21.30 e la benedizione “Urbi et Orbi” dalla loggia centrale della basilica vaticana il giorno successivo. Lunedì 31, invece, Papa Francesco presiederà, alle 17, i primi vespri e il “Te Deum” di ringraziamento per l’anno trascorso.

Il 1° gennaio 2019, Giornata mondiale della pace, Messa alle ore 10 nella basilica di San Pietro. Alla stessa ora il 6 gennaio, è in programma la Messa per la solennità dell’Epifania del Signore. Domenica 12, festa del Battesimo del Signore, il Santo Padre battezzerà come di consueto, alle 9.30, alcuni bambini nella Cappella Sistina.

 

261 queries in 0,529 seconds.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetta Rifiuto Centro privacy Impostazioni della privacy Ulteriori informazioni sulla nostra politica sui cookie