Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

In Viaggio

08:22 08:25

Show attuale

In Viaggio

08:22 08:25

Background

Commemorazione dei defunti: le Messe con i vescovi ausiliari nei cimiteri

Scritto da il 26 Ottobre 2020

Commemorazione dei defunti: le Messe nei cimiteri capitolini

In occasione, lunedì e martedì prossimi, della solennità di Tutti i Santi e della commemorazione dei defunti, i vescovi ausiliari della Diocesi di Roma celebreranno, come di consueto, le Messe nei diversi cimiteri della città. 

commemorazione dei defunti, veranoIn particolare, monsignor Dario Gervasi, vescovo ausiliare per il settore Sud, il primo novembre sarà alle ore 15 al cimitero di Ostia Antica e presiederà la celebrazione eucaristica nella chiesa di Sant’Aurea.

Il 2 novembre celebrerà, invece, al Cimitero Laurentino alle ore 15.30.

Ancora martedì, alle ore 16, monsignor Gianpiero Palmieri, vicegerente della diocesi e ausiliare per il settore Est, presiederà la Messa al cimitero del Verano. Alle ore 18, monsignor Guerino Di Tora, vescovo ausiliare per il settore Nord, celebrerà al cimitero Flaminio presso la parrocchia dei Santi Urbano e Lorenzo.

Commemorazione dei defunti: prorogate le indulgenze plenarie

Sempre in occasione della commemorazione dei defunti, un decreto emanato dalla Penitenzieria Apostolica in data 23 ottobre 2020 stabilisce, su mandato di Papa Francesco, che a causa della pandemia da Covid-19, «l’Indulgenza commemorazione dei defunti, preghieraplenaria per quanti visitino un cimitero e preghino per i defunti anche soltanto mentalmente, stabilita di norma solo nei singoli giorni dal 1° all’8 novembre, può essere trasferita ad altri giorni dello stesso mese fino al suo termine».

Anziani, malati e tutti coloro che, per gravi motivi, non possono uscire, poi, «potranno conseguire l’indulgenza plenaria  purché, unendosi spiritualmente a tutti gli altri fedeli, distaccati completamente dal peccato e con l’intenzione di ottemperare appena possibile alle tre consuete condizioni (confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre), davanti a un’immagine di Gesù o della Beata Vergine Maria, recitino pie orazioni per i defunti – ad esempio, le Lodi e i Vespri dell’Ufficio dei Defunti, il Rosario mariano, la Coroncina della Divina Misericordia, altre preghiere per i defunti più care ai fedeli –, o si intrattengano nella lettura meditata di uno dei brani evangelici proposti dalla liturgia dei defunti, o compiano un’opera di misericordia offrendo a Dio i dolori e i disagi della propria vita».


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT