Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Radiopiù Notizie

12:30 12:33

Show attuale

Radiopiù Notizie

12:30 12:33

Background

Le terapie per
combattere i malefici

Scritto da il 9 Dicembre 2019

Il formidabile aiuto delle anime del purgatorio

In prima fila, nella lotta contro il maligno e i malefici, ci sono le anime del Purgatorio. La loro intercessione è potentissima presso Dio, soprattutto la preghiera per le anime abbandonate dei Sacerdoti. Utilizzando la corona del Rosario bisogna recitare per 50 volte: “Lavate, o Signore, col vostro preziosissimo sangue, le anime abbandonate dei sacerdoti”. Permetteremo a queste anime di purificarsi e di uscire dal Purgatorio per godere in eterno della visione di Dio nella felicità del Paradiso. Queste anime avranno un’immensa gratitudine nei nostri confronti.

malefici

Terapia per combattere i malefici

1. Confessione frequente e ben fatta;

2. Preghiere mattino e sera;

3. Recita del Santo Rosario completo;

4. Serio cammino di fede e un reale ritorno a Dio;

5. Santa Messa e Comunione ogni giorno;

6. Recita preghiere di liberazione;

7. Adorazione Eucaristica;

7. Esorcismi

Primo atto di esorcismo: il Battesimo

Dio crea l’anima bella perché è opera Sua; però non si trova nello stato naturale, cioè non è in grado di poter godere della visione di Dio come è permesso agli angeli; è in tale stato a causa del peccato originale. Appena l’anima riceve il Battesimo le vengono applicati i meriti di Gesù Cristo ed è elevata allo stesso stato soprannaturale, cioè diventa erede del Paradiso. Scriveva Padre Giuseppe Tomaselli: “Finché l’anima non riceve il Battesimo, Satana ne prende possesso. Ho battezzato molti bambini e non poche volte ho constatato che mentre facevo gli scongiuri contro il diavolo, i bambini piangevano e si dimenavano.

Ricordo che una donna, in simile circostanza mi disse: “Reverendo, ma questo bambino è stato sempre tranquillo; a casa non ha pianto, invece ora è tutt’altro!”. Risposi: “Non si preoccupi, signora, sto facendo gli esorcismi e il demonio prima di partire dà un po’ di molestia al bambino. Si raccomanda ai genitori di far battezzare i loro figlioli al più presto possibile; non dimentichiamo che prima del Battesimo i bambini sono in possesso del demonio, non nel corpo ma nell’anima. Ricevuto il Battesimo restano in grazia di Dio”.

Il digiuno e il ricorso ai santi

Altra arma importantissima contro il demonio è il digiuno, che paralizza Satana. Può essere strettissimo se non si mangia nulla, specialmente il venerdì. Stretto se si fa a pane ed acqua. Ordinario se si salta il pranzo o la cena, prendendo poco a colazione. Il digiuno materiale non ha alcun valore se non si digiuna anche e soprattutto dal male e dal peccato.

Molto graditi alla Madonna sono anche i fioretti: rinunciare a qualcosa che più ci piace, ad esempio dolci, caffè, gelato, sigarette… Anche il digiuno dalla televisione per dedicarsi alla preghiera o all’adorazione.

Altro potentissimo aiuto è il ricorso ai santi, che il Signore ci ha dato come protettori. Efficacissima la loro intercessione a nostro favore quando la chiediamo con fede e perseveranza. A volte il Signore permette prove sconcertanti ma sempre per il nostro bene, anche se noi non lo comprendiamo subito. Parlando di due persone che soffrivano molto, la Madonna disse: “Anche loro erano figli miei, ma per poterli salvare ho dovuto permettere questo”.  Se mettiamo in dubbio questa verità, non crediamo che Dio è buono e che è Padre. E questo a volte è il più tremendo ostacolo a cui si attacca il maligno per impedirci di arrivare alla liberazione.

Ascolta la puntata a cura di Sandro Mancinelli:


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT