Cheaib. Il valore della crisi e l’arte di superarla

0

Le crisi acquistano valore se si impara ad affrontarle. Ne parliamo in questa puntata del Nascondiglio della Gioia a cura del teologo Robert Cheaib.

Le difficoltà ci mettono in crisi, non dobbiamo prenderci in giro. Distruggono le nostre creazioni ma possono anche sollecitare la nostra creatività. In questa puntata vorrei parlarvi del valore della crisi. Se cerchiamo le crisi, siamo masochisti, ma dato che ce le ritroviamo è bene che ne facciamo buon uso.

Ascolta l’intera puntata del Nascondiglio della Gioia andata in onda martedì 12 marzo

Albert Einstein scrisse delle parole molto sagge sul valore della crisi. Le scrisse nel 1931 in un momento terribile della storia mondiale, perché siamo all’indomani della grande depressione economica e del crollo di Wall Street. Il contesto cupo dona a queste parole un valore ancora più grande perché concreto: “Non possiamo pretendere che le cose cambino se continuiamo a fare le stesse cose. La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. É nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso, senza essere superato. Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e le sue difficoltà, violenta il suo stesso talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni. La vera crisi è la crisi dell’incompetenza. L’inconveniente delle nazioni e delle persone è la pigrizia, nel cercare soluzioni e vie di uscita. Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia. Senza crisi non c’è merito, perché è nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lievi brezze. Parlare di crisi significa incrementarla e tacere nella crisi è esaltare il conformismo. Invece lavoriamo duro, finiamola una volta per tutte con l’unica crisi pericolosa, che è la tragedia di non voler lottare per superarla”.

Questo testo di Einstein ci deve interpellare perché l’arte di vivere, non è vivere senza problemi, ma è vivere nonostante i problemi.

Quando la vita come una Befana ti lascia i carboni nella calza, non ti abbattere e incalzati per trasformare il carbone in diamante. Buon cammino!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here