martedì , 21 novembre 2017

Centro Italia, forti scosse di terremoto avvertite anche a Roma

Scossa di terremoto di magnitudo 5.3  questa mattina, 18 gennaio, alle ore 10:25 in provincia dell’Aquila. I comuni più vicini all’epicentro sono Montereale (AQ), Capitignano (AQ), Campotosto (AQ) e Amatrice (RI). Il terremoto, rende noto l’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia, è stato localizzato a una profondità di circa 9 km.

La scossa è stata avvertita distintamente anche a Roma, in particolare nei quartieri a Nord della Capitale. Nuovo sciame sismico, di magnitudo 5.7, alle ore 11:15 e alle 11.26. Evacuate le linee A, B della metropolitana per accertamenti.  Tutte le stazioni dell’A24, l’autostrada che collega Roma, L’Aquila e Teramo, sono state chiuse per verificare la presenza di eventuali danni causati dalla scossa di terremoto appena verificata.

Check Also

Giornata dei poveri. Una veglia di preghiera per i volontari

Veglia di preghiera per i volontari coinvolti nella prima Giornata Mondiale dei Poveri “Non amiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X