martedì , 21 novembre 2017

Catechesi: Una Bibbia da amare, incontro sull’amore nelle Sacre Scritture

Torna l’incontro “Una Bibbia da amare: La letizia dell’amore nella Sacra Scrittura”, catechesi di formazione per biblisti e non, che si svolgerà Sabato 11 marzo, presso la Sala Baldini della parrocchia santa Maria in Portico in Campitelli. Verranno presentati i libri di Tobia e del Cantico dei cantici con mons. Andrea Lonardo, direttore dell’ufficio catechistico del vicariato di Roma e dal biblista prof. Luigi Santopaolo.

 

L’INCONTRO

Il Cantico dei Cantici definito come una summa della scrittura nella tradizione ebraica sarà presentato, insieme al libro di Tobia, dall’esperto di Sacre Scritture prof. Luigi Santopaolo, che partirà da un approccio lessicale del testo. Ad affiancarlo nell’incontro il direttore dell’ufficio Catechistico del Vicariato di Roma, mons. Andrea Lonardo. Un incontro importante per chi desidera approfondire questi testi e la propria formazione ed approccio alla Bibbia che rimane il testo di riferimento per ogni cristiano.

CHI E’ LUIGI SANTOPAOLO

Luigi Santopaolo è docente incaricato presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia meridionale sezione S. Tommaso D’Aquino e presso il Pontificio Istituto Biblico. Inoltre per due mesi all’anno il prof. Santopaolo insegna presso il Seminario Russo Ortodosso della città di Novokuznetskin nella regione della Siberia (Russia). Una esperienza arrivata al quarto anno consecutivo che nasce proprio con lo spirito di “poter contagiare il popolo di Dio dell’amore verso la parola” – , come ci racconta – “un amore che va oltre i confini nazionali e va oltre alla Chiesa Cattolica, ma cerco di viverlo e trasmetterlo in senso universale”.

Una esperienza ecumenica la sua vissuta nell’ottica di unità nel segno della parola di Dio in un tempo in cui si costruiscono muri e non ponti. “Questa esperienza mi fa comprendere quanto la parola ci unisca in maniera sostanziale al di là di ogni questione storica piuttosto di contrasti che spesso sono aspetti marginali”.  – Ci spiega Santopaolo – “Al di là di queste differenze la parola di Dio deve essere veramente amata perché è una parola che unisce gli uomini e crea ponti e quindi bisogna alimentare questo amore nel popolo di Dio”.

 

Ascolta tutta  l’intervista che ha realizzato Francesca Baldini per la rubrica C come Catechesi al biblista Luigi Santopaolo ed andata in onda sabato 4 marzo 2017. 

Check Also

Rassegna stampa, 21 novembre 2017

Rassegna stampa La diocesi di Roma raccontata dai quotidiani della Capitale Rassegna stampa – Ancora in primo piano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X