Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

22:15 23:59

Show attuale

Non stop Music

22:15 23:59

Background

Caritas Roma: un corso per apprendere buone prassi di inclusione di Rom&Sinti

Scritto da il 26 Febbraio 2017

Un corso per apprendere le buone prassi di inclusione di Rom&Sinti. Questo l’obiettivo dei tre appuntamenti “Lavorare con i rom: la conoscenza, il metodo, la rete”, organizzati dall’Area Rom&Sinti di Caritas Roma che ha articolato il percorso formativo in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma.

 

Si è svolto lo scorso 13 febbraio il secondo appuntamento del corso che mira a far comprendere meglio la cultura Rom e Sinti ad operatori sociali, assistenti sociali, operatori del C.O.L. (Centro Orientamento al Lavoro) e gli operatori dei centri ascolto parrocchiale che gestisce la Caritas diocesana. Dunque nasce da una esigenza concreta di far conoscere la cultura Rom&Sinti e far comprendere agli stessi Rom e Sinti quali sono i loro diritti e doveri come cittadini italiani o cittadini stranieri con regolare permesso nel nostro paese. Inoltre il percorso, frequentato per il 50% da studenti nel corso universitario di assistenti sociali, si sofferma sulla metodologia di buone prassi partendo da quali sono le condizioni di disagio di gruppi sociali per soffermarsi su esperienze e progetti di inclusione sociale.

Tra le esperienze presentate a livello diocesano quella di Rom Atelier, che Caritas Roma porta avanti dal 2012. Si tratta di un laboratorio sartoriale che mira a far apprendere un lavoro alle donne rom ed essere al tempo stesso una opportunità formativa per essere in un domani spendibili sul mercato del lavoro.

 

Ascolta tutta l’intervista che Francesca Baldini ha realizzato a Fulvia Motta, responsabile dell’area Rom&Sinti di Caritas Roma, per la rubrica La Porta della Carità andata in onda venerdì 24 febbraio 2017.

L’ultimo incontro si svolgerà il prossimo 13 marzo e visto il successo del percorso, su 70 posti disponibili sono giunte oltre 100 domande, la responsabile Fulvia Motta ai nostri microfoni ha auspicato che il corso possa essere replicato il prossimo anno.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT