Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

22:15 23:59

Show attuale

Non stop Music

22:15 23:59

Background

Caritas Roma. Domenica 14 maggio Festa della mamma per Casa di Christian

Scritto da il 12 Maggio 2017

Domenica 14 maggio Festa della mamma per Casa di Christian, struttura di prima accoglienza per mamme con bambini, gestita da Caritas Roma nella zona di Tor Fiscale.

 

Una domenica di festa e di preghiera per festeggiare la Festa della mamma insieme alla comunità e al quartiere. Questo l’obiettivo dell’iniziativa di domenica 14 maggio che rientra nel progetto Porte Aperte a Tor Fiscale. La giornata inizierà alle 10.30 con la celebrazione eucaristica nella parrocchia di Santo Stefano Protomartire (Via di Torre del Fiscale, 31). A seguire l’intrattenimento per grandi e piccini con l’animazione di “Ivan e la Banda Cecafumo” e poi il pranzo comunitario alle ore 13 nel salone parrocchiale.

 

Francesca Baldini ha raggiunto al telefono Cristina Manzara, responsabile di Casa di Christian per farsi raccontare l’iniziativa e la realtà che dirige, per la rubrica La Porta della Carità andata in onda venerdì 12 maggio. 

 

 

LA STRUTTURA

Al momento la struttura di pronta accoglienza accoglie 8 mamme e 10 bambini di diverse nazionalità, che vengono inviati direttamente dalla Sala Operativa Sociale del Comune di Roma, che invia persone che si trovano in situazioni di emergenza e che vengono accolte in questa struttura dai 4 ai 6 mesi. “Teniamo conto che a causa della complessità delle situazioni i tempi oggi si allungano sempre di più -, ci spiega Cristina Manzara responsabile della struttura – magari arrivano per trovare un riparo immediato poi però una volta qui ci si rende conto che ci sono tante altre problematiche”.

Un ruolo importante quello della dott.ssa Manzara, che gestisce una realtà tutta al femminile con culture e provenienze diverse. “Il mio ruolo -, prosegue la Manzara – seppure anch’io sia una donna è delicato perché è necessaria molta empatia ma anche dare molto stimolo ed incentivare risposte da dare alle mamme per riscattarsi da situazioni di sofferenza ed ingiustizia, per ritrovare una spinta al movimento per ricostruire una propria vita”.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT