Un doposcuola dedicato ai ragazzi delle scuole elementari e medie. Questa la nuova iniziativa, del progetto “Porte Aperte”, che ha preso il via lo scorso 25 gennaio, grazie al lavoro svolto dai volontari e dagli operatori della Caritas

Il doposcuola, che si svolge nelle stanze della parrocchia di Santo Stefano Protomartire, nel quartiere Tor Fiscale, vede la presenza di insegnanti volontari che, attraverso competenze e attenzioni educative, offrono un sostegno nello svolgimento dei compiti ai giovani che ne hanno bisogno.

Il servizio è attivo ogni lunedì, dalle 17 alle 19, esclusi i festivi del calendario scolastico.