“Viviamo questo momento di gioia con le parole di san Francesco: ‘obbedienza e riverenza al Signor Papa Innocenzo e ai suoi successori’”. Con queste parole le famiglie francescane dei frati minori conventuali della Basilica di san Francesco di Assisi e dei frati minori della Basilica della Porziuncola in Santa Maria degli Angeli, attraverso i loro custodi padre Mauro Gambetti e padre Giuseppe Renda, ringraziano il Pontefice per la nomina del cardinal Agostino Vallini come nuovo legato pontificio delle Basiliche papali.

Per monsignor Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza Episcopale umbra, poi, la nomina di Vallini, rappresenta un ulteriore segno  “della vicinanza del Santo Padre alla terra dei santi Francesco e Benedetto”.