Capodanno 2018, a Roma una festa lunga un giorno

0

Capodanno 2018, la Festa di Roma

Sarà una festa lunga un giorno quella attesa a Roma per il Capodanno 2018. Cento le performance, tra musica, danza, teatro e arte circense, a cui potranno prendere parte cittadini e turisti nell’arco di 24 ore. Mille gli artisti coinvolti provenienti da tutto il mondo.

La Capitale si trasformerà in un palcoscenico a cielo aperto. A fare da sfondo agli spettacoli installazioni luminose, opere di videomapping e le  scenografie allestite dal Teatro dell’Opera.

Gli eventi in programma

capodanno 2018 2 - Capodanno 2018, a Roma una festa lunga un giornoLa manifestazione, ideata da Roma Capitale (Assessorato alla Crescita Culturale, Dipartimento Attività Culturali), animerà il centro storico dalle 21.30 del 31 dicembre 2017 fino alle 21 dell’1 gennaio 2018. 

Il “set” sarà l’area pedonale che va da piazza dell’Emporio a Ponte Garibaldi, coinvolgendo il Giardino degli Aranci e il Circo Massimo fino alla Bocca della Verità. (Clicca qui per conoscere il programma integrale degli eventi).

In particolare, per la notte del 31 dicembre è previsto 201∞ ROMA ILLUMINA L’INFINITO  (con il gioco grafico tra il numero 8 e il simbolo dell’infinito). Al Circo Massimo, il gruppo de La Fura dels Baus animerà una gigantesca marionetta mitologica mobile al ritmo dei brani mixati dai dj di Radio Dimensione Suono.

Acea, poi, in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali e Ambientali, la Soprintendenza di Stato e la Sovrintendenza Capitolina, accenderà di nuovo, dopo 13 anni, le luci del Palatino e dell’area archeologica che si affaccia sul Circo Massimo. La nuova illuminazione sarà permanente.

Grande opportunità, ancora, per chi suona, canta o fa teatro a livello amatoriale. Sarà, infatti, possibile esibirsi negli spazi appositamente allestiti, messi a disposizione dall’Amministrazione Capitolina.

Il primo gennaio, inoltre, spazio ai più piccoli. Dalle 10 alle 16 è prevista un’intensa programmazione dedicata soprattutto ai bambini e alle famiglie tra fiabe, colori e laboratori musicali.