Home RomaNews Diocesi di Roma Bagnasco all’Università Lateranense: “Non bisogna vivere nella paura”

Bagnasco all’Università Lateranense: “Non bisogna vivere nella paura”

0
67
Bagnasco

“Abbiamo bisogno di riscoprire qualcosa cui rimanere fedeli perché questo vale di più della stessa vita. Lo ha detto ieri il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei, che ha tenuto una lectio magistralis in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico 2015–2016, alla Pontificia Università Lateranense.

Il Papa, -ha osservato Bagnasco commentando l’enciclica Laudato sì– ci chiede anzitutto una conversione dello sguardo”. “Se la crisi ecologica è un emergere e una manifestazione esterna della crisi etica – ha sottolineato, citando le parole del Pontefice – non possiamo illuderci di risanare la nostra relazione con la natura senza risanare le relazioni umane fondamentali”.

Oggi, ha continuato il cardinale “viviamo in una bolla di menzogne che assumono sempre più la parvenza di realtà, si gioca sull’ equivoco di una libertà intesa come rispetto e non invadenza del campo altrui, misurante i valori e i principi, e non misurata dai valori e dai principi”.

A margine dell’inaugurazione dell’anno accademico, Bagnasco ha poi parlato degli attentati di Parigi. “La via giusta e più efficace– ha detto- non credo sia quelle delle armi ma di un embargo planetario, concreto e vigilato verso queste forze oscure, come l’Isis“. Secondo l’arcivescovo di Genova, inoltre, “bisogna reagire prendendo le cose con serietà, senza panico. Il panico è sempre un pessimo consigliere: bisogna tenere fermi i nervi, ragionare e vedere quali sono le vie per rispondere in maniera più efficace. Non bisogna vivere nella paura, vivere nelle paura è il frutto di queste barbarie”. Per questo motivo, ha precisato “annullare il Giubileo sarebbe totalmente sbagliato, sarebbe una grande delusione per il popolo di Dio e per tutti noi”. 

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetta Rifiuto Centro privacy Impostazioni della privacy Ulteriori informazioni sulla nostra politica sui cookie