Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

Azione Cattolica Roma: una storia lunga 150 anni

Scritto da il 2 Maggio 2019

L’Azione Cattolica di Roma compie 150 anni e si annovera tra le più antiche associazioni cattoliche.

Era il 28 aprile del 1869 quando alcuni giovani cattolici, impegnati in attività sociali e caritatevoli, diedero vita al Circolo San Pietro con l’impegno di “Preghiera, Azione, Sacrificio” e un mese dopo venne aggregato ufficialmente alla Società della Gioventù Cattolica Italiana. Da allora ad oggi l’AC di Roma ne ha fatta di strada, ponendo al centro sempre l’interesse per la formazione umana e spirituale di tutti i cristiani.
Per ricordare quei momenti e in vista della festa del prossimo 11 maggio a San Giovanni in Laterano, il cui culmine sarà la Santa Messa celebrata da S.E. Mons. Angelo De Donatis, Vittorio ha intervistato Giuseppe Di Sabatino, segretario generale dell’Azione Cattolica Diocesana.

Azione Cattolica: capire il senso profondo della ricorrenza

L’Azione Cattolica Nazionale, che l’anno scorso ha festeggiato i suoi 150 anni, è stato il propulsore che ha dato vita alla volontà di celebrare la nascita dell’Azione Cattolica di Roma, con la voglia di ricordare la sua storia e la strada percorsa fino ad oggi.

Azione Cattolica Roma

Giuseppe Di Sabatin

“E’ un compleanno, e il compleanno – ci spiega il segretario diocesano Giuseppe Di Sabatino – non serve a ricordare quello che si sta facendo, ma ci proietta nel futuro. Questo porta a riflettere su come sarà l’Azione Cattolica del futuro rispetto a quella che è stata nel passato e quella che è oggi, fasi queste alla base del cambiamento che l’associazione ha subìto e subirà nella sua grande storia”.

Cosa si è fatto fino ad oggi per ricordare i 150 anni dell’AC Roma

La ricorrenza si articola in due fasi. La prima è l’evento diocesano, con il momento di festa dell’11 maggio a San Giovanni in Laterano con la Messa celebrata da S.E. Mons. Angelo De Donatis alle 17.00. Prima ci saranno dei giochi e delle attività per i ragazzi, i  giovani e gli adulti di Azione Cattolica che culminerà con una torta un brindisi per augurarci buon compleanno, ma il percorso era iniziato “già con la carovana della pace di febbraio”, ricorda Di Sabatino. Contemporaneamente le parrocchie sono state invitate a raccontare la storia Azione Cattolica Romadell’Azione Cattolica nella loro realtà, storia definita da Di Sabatino “bellissima e piena di situazioni particolari (…) Molte associazioni che c’erano col tempo purtroppo sono venute meno, altre che invece non c’erano stanno nascendo”.
La realtà variegata presente nella diocesi vuole spingere le parrocchie a divulgare la loro storia all’interno della storia più grande dell’Azione Cattolica di Roma che tutti conosciamo, ma ignoriamo quale sia la storia più piccola ma non meno importante delle parrocchie che compongono la Diocesi di Roma e che ha comunque contribuito alla divulgazione dell’associazione nella Capitale.

Verso l’Assemblea Nazionale del 2020: gli eventi per la preparazione

Il prossimo anno si terrà l’assemblea nazionale dell’Azione Cattolica e la ricorrenza dei 150 dell’associazione a Roma serve anche come preparazione all’evento. Di Sabatino ricorda innanzitutto il campo di settembre “che abbiamo sempre avuto voglia di rendere comunitario e al quale siamo tutti invitati”. Tra febbraio e marzo del 2020 si svolgerà l’assemblea diocesana dove “racconteremo e ancora di più valorizzeremo questi nostri 150 anni – ci tiene a sottolineare Di Sabatino -.  All’assemblea l’idea è di portare a compimento questo compleanno iniziato lo scorso febbraio con la Carovana della Pace“.

Vita associativa

Dal 3 al 5 maggio 2019 si terrà il convegno delle Presidenze Nazionali a Chianciano dal titolo “Un popolo per tutti: riscoprirsi fratelli nella città”;
6 maggio 2019: ultimo incontro dei lunedì formativi presso il centro diocesano dal titolo “Educare e Formare”;
11 maggio 2019: festa per i 150 anni dell’Azione Cattolica di Roma a partire dalle 15.30 presso la Basilica di San Giovanni in Laterano, con giochi, mostra fotografica e visita gratuita al Chiostro lateranense. Alle 17.30 seguirà la Santa Messa presieduta dal Cardinal Vicario S.E. Mons. Angelo De Donatis;
29 maggio 2019: incontro nazionale adultissimi dal titolo “Di generazione in generazione” in piazza San Pietro dalle 10.00 alle 16.00, con partecipazione all’udienza di Papa Francesco e una seconda parte di preghiera e testimonianze in aula Paolo VI.

Ti consigliamo anche di leggere: 150 anni dell’Azione Cattolica, Francesco: “Raggiungete tutte le periferie”


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT