Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Trendy

07:10 07:13

Show attuale

Trendy

07:10 07:13

Background

Astro Garbatella e CSI Roma, alla Chiesoletta “Siamo tutti nella stessa squadra”

Scritto da il 7 Febbraio 2019

Astro Garbatella e CSI Roma: “Siamo tutti nella stessa squadra”

“Siamo Tutti nella stessa squadra”. È la mattinata sportiva all’insegna dell’integrazione e del divertimento organizzata dalla scuola calcio Astro Garbatella, società che opera all’interno dell’Oratorio San Filippo Neri, meglio noto come la Chiesoletta in collaborazione con il CSI Roma.

Rinviato a causa della pioggia che si è abbattuta su Roma lo scorso fine settimana, l’appuntamento è per domenica 3 marzo, dalle ore 10 alle ore 13, in via delle Sette Chiese.

I valori trasmessi da San Filippo Neri

Ne abbiamo parlato con Sandro Giuliana, coordinatore di Astro Garbatella, a cui abbiamo chiesto da dove è nata l’idea.

“L’idea – spiega – è nata da un episodio poco gradevole che ha visto coinvolti dei bambini, parliamo di bambini piccoli, non vogliamo ingigantire l’episodio, ci sono state delle prese in giro. Questo ci ha dato lo spunto per avvicinare i bambini tra loro con il veicolo del calcio. Il messaggio è proprio lo slogan ‘Siamo tutti nella stessa squadra’: siamo tutti coinvolti, viviamo tutti insieme”.

“Abbiamo invitato le società che sono iscritte al CSI e partecipano al campionato Oratorio Cup degli under 8, di bambini cioè nati negli anni 2011, 2012, 2013. Faremo una divisione casuale – aggiunge Sandro di Astro Garbatella – non tenendo conto della squadra di appartenenza. […]Sarà un modo per conoscersi meglio, fare amicizia e non considerarsi avversari”.

Quale miglior posto, dunque, dell’oratorio di San Filippo Neri, il santo della gioia, educatore di tanti ragazzi, “per far giocare i bambini” e “diffondere valori della lealtà, dello spirito di collaborazione, dell’aggregazione?”

Il “quarto tempo”

Ma la mattinata non si esaurisce con la partita di calcio. Obiettivo è quello di portare fuori dal campo i valori di condivisione e di amicizia. Così, dopo il match, ad attendere i piccoli e le loro famiglie ci sarà il cosiddetto quarto tempo: “Una merenda insieme, per chiudere la giornata in maniera festosa”.

Ascolta il servizio integrale:


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT