Aspettando il 2 giugno all’Auditorium tra storia e teatro

0
64

Una giornata all’insegna della storia, letteratura, teatro e musica mercoledì 1 giugno all’Auditorium Parco della Musica, per ripercorrere a 70 anni dal 2 giugno 1946 le tappe salienti che hanno portato alla fondazione della Repubblica.

Alle 17 è in programma un focus sul contesto nazionale e internazionale dell’immediato Dopoguerra: il passaggio dalla monarchia alla Repubblica, la prima volta al voto delle donne, la battaglia per l’emancipazione femminile. A intervenire Emilio Gentile e Paolo Mieli si soffermerà sul dibattito politico e storiografico, Dacia Maraini e Marisa Rodano.

Alle 21, sarà invece la volta del Teatro e della Musica. Marco Baliani, Lella Costa, Sorelle Marinetti portano in scena La notte prima (testi di Marco Baliani, Lella Costa, Paolo Di Paolo). Il racconto della lunga notte del 1° giugno 1946 attraverso la voce di due personaggi indecisi sulla scelta referendaria. Al pianoforte Christian Schmitz, al clarinetto Adalberto Ferrari.