Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Background

Alleanza uomo-donna: un percorso formativo per affrontare nuove sfide sociali

Scritto da il 21 Gennaio 2021

Alleanza uomo-donna: un percorso formativo all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum per affrontare nuove sfide della società e della Chiesa di oggi.

Papa Francesco, parlando ai partecipanti dell’assemblea generale dei membri della Pontificia Accademia per la Vita, il 5 ottobre del 2017, affermava come: “L’alleanza dell’uomo e della donna è chiamata a prendere nelle sue mani la regia dell’intera società. Questo è un invito alla responsabilità per il mondo, nella cultura e nella politica, nel lavoro e nell’economia; e anche nella Chiesa”.

alleanza uomo-donna

Anita Cadavid

Illuminati dalle parole del Santo Padre, il gruppo di ricerca che lavora all’interno dell’Istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, ha dato vita al corso di perfezionamento: “Alleanza uomo-donna: limite, incontro, risorsa” che si svolgerà dal 16 febbraio al 25 maggio. Un percorso formativo, che si ripete per il terzo anno consecutivo e che vede quest’anno la novità dell’online, mira a fare luce su tutte quelle domande, in merito al maschile e al femminile, che ancora oggi scuotono la nostra società. Se nel secolo scorso la questione dell’identità sessuale, è stata motore di rivoluzioni sociali, oggi quelle stesse domande continuano ad interrogarci alla luce delle sfide che la società e la Chiesa sono chiamate ad affrontare.

«É una sfida e una chiamata che, ancora oggi, facciamo ancora fatica a far diventare quotidianità -ci racconta la direttrice dell’istituto Anita Cadavid -. Se guardiamo la nostra storia, diciamo che ci sono state diverse visioni del rapporto uomo-donna. Quella maschilista, che si riscontra ancora oggi, ma anche quella femminista, dove l’uomo dovrebbe sparire completamente. In mezzo a queste visioni c’è una terza strada nella quale ci possiamo ritrovare e nella quale uomini e donne, sono chiamati entrambi a vivere e collaborare insieme ed essere riflesso della loro vocazione».

Prosegui ascoltando l’intervista integrale ad Anita Cadavid 

 

La questione del maschile e del femminile, piuttosto che la relazione con il proprio corpo e come si potrebbe sviluppare l’identità del femminile e del maschile all’interno di una logica di co-identità e di alleanza? Tutte queste domande verranno affrontate ogni martedì pomeriggio, a partire dal 16 febbraio, attraverso un nutrito corpo docenti.

Il corso interdisciplinare è stato pensato per docenti, operatori pastorali, catechisti, formatori, ma anche studenti in filosofia, teologia, psicologia, ma anche tutti coloro desiderano approfondire il tema dell’alleanza uomo-donna, con serietà. Un corso che si inserisce appieno nella missione dell’Istituto di Studi Superiori sulla Donna, che dal 2003 promuove percorsi di formazione, corsi di aggiornamento ed iniziative culturali, al fine di promuovere la prospettiva della donna, che in collaborazione con l’uomo, è portatrice di azioni concrete nella vita sociale.

Per iscrizioni o maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria, visitando il sito internet www.upra.org, inviando una email a [email protected] o chiamando lo 06/91689903.  


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT