sabato , 23 settembre 2017

Acli, ‘Cibo, integrazione e solidarietà’ con gli studenti del Gioberti

Al via il progetto delle Acli di Roma “Cibo, integrazione e solidarietà” in collaborazione con l’istituto alberghiero Gioberti. L’iniziativa, sostenuta dalla Fondazione Cattolica, è volta a promuove lo sviluppo di una cultura solidale. Protagonisti i giovani impegnati nella promozione dell’integrazione delle differenti culture. Ma anche in azioni di solidarietà e alla diffusione di buone pratiche.

Acli, integrazione e solidarietà: protagonisti i giovani

Ad una prima parte formativa teorica seguirà una attività di pratica laboratoriale. Un gruppo di studenti dell’Istituto alberghiero Gioberti farà da tutor a giovani immigrati che desiderano acquisire competenze specifiche nell’ambito della cucina italiana.

“Ingredienti” dunque volontariato, integrazione e solidarietà. Sarà possibile iscriversi al corso gratuito entro il prossimo 27 marzo.

Check Also

Senza dimora, iscrizione anagrafica: la preoccupazione delle associazioni

Cresce la preoccupazione per i senza dimora a Roma. A scendere in campo la Caritas …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X